7 antivirus gratis per proteggere il PC senza appesantirlo

Antivirus

Avere una lista di antivirus gratuiti è sempre comodo, la si può salvare nei preferiti e riprendere nel momento del bisogno. Gli utenti Windows vedono purtroppo l’antivirus come una spada di Damocle, con delle precise scadenze da rispettare per il rinnovo della licenza, spesso a pagamento. Tutti dovrebbero essere a conoscenza di quali software utilizzare per poter proteggere il proprio PC senza appesantirlo, e a costo zero, perché un antivirus dovrebbe essere distribuito in forma gratuita, a prescindere, e non deve diventare un business lucroso, il cui scopo è l’esistenza stessa di virus e cavalli di Troia (da qui scaturisce il paradosso dell’uovo e della gallina, che tratteremo separatamente). Insomma un circolo vizioso, in cui a rimetterci sono sempre gli utenti.

7 Antivirus gratis per proteggere il PC

Se non volete passare a Ubuntu e preferite restare in ambiente Microsoft, l’unica soluzione contro l’attacco dei virus resta l’installazione di un buon antivirus, che però deve anche essere gratuito e non rallentare la macchina in modo fastidioso. Ah, deve anche proteggere dai malware vari che popolano la rete.

Questo è proprio il caso di presentare una lista di 7 antivirus gratuiti scaricabili senza vincoli:

 

1. Avira Antivir Personal

Questo è l’antivirus che uso io, quindi lo testo quotidianamente e posso confermare che si tratta di un ottimo prodotto: leggero, affidabile e soprattutto garantisce protezione da diversi malware (che riesce ad identificare anche se non è ancora al corrente della loro esistenza), non solo dai comuni virus. Gli aggiornamenti sono automatici e non installa fastidiosi toolbar oppure programmi non collegati con la funzione di antivirus. Di difetti ne ha pochi (come la rara identificazione di falsi positivi) e, se escludiamo il fatto che non possa essere utilizzato a livello aziendale (ma questo è un comune denominatore per gli antivirus gratuiti), bisogna sottolineare che non è ancora presente una versione a 64-bit. Ci se ne può fare una ragione.

Scarica Avira Antivir Personal gratuitamente

2. Panda Cloud Antivirus

Questo antivirus è gratuito al 100% e offre un’alta protezione contro virus e malware; il suo punto di forza consiste nello svolgere tutto il lavoro pesante in rete (è un cloud), liberando così il computer da onerosi compiti. L’unico neo è rappresentato dal fatto che cerca di installare un toolbar e configura Yahoo come pagina principale, ma per ovviare a ciò basta ricordarsi di spuntare i box nella finestra precedente l’inizio dell’installazione. Inoltre la scansione è leggermente più lenta rispetto ad altri antivirus.

Scarica Panda Cloud Antivirus gratuitamente

3. Digital Defender Antivirus

Un antivirus gratuito che protegge da virus e malware, disponibile anche in versione pro e premium, a pagamento. Sul sito è ben indicata la differenza tra i prodotti, anche se per un utilizzo quotidiano la versione free resta comunque ottima, visto che mancano solo alcune funzioni accessorie (tipo aggiornamento ogni ora oppure il Game Mode). La protezione viene sempre assicurata.

Scarica Digital Defender Antivirus gratuitamente

4. Avast Free Antivirus 6

Scansione rapida, protezione completa e facilità d’uso fanno di questo prodotto un ottimo antivirus gratuito. Non rallenta il computer all’avvio in modo particolare (ho visionato dei test che parlavano di un ritardo di 4,5 rispetto ad un computer senza antivirus installato). Se lasciate il computer acceso di notte ricordatevi di eliminare gli avvisi locali, poiché la voce che li enuncia è piuttosto inquietante, oltre che frequente. Richiede una registrazione periodica, ma sempre gratuita.

Scarica Avast Free Antivirus 6 gratuitamente

5. Comodo Internet security

Il discorso della protezione vale come per tutti gli altri antivirus elencati sopra, ma questo software produce dei falsi positivi in modo piuttosto frequente, creando quindi qualche problema, soprattutto se il file da aprire è urgente. La nota positiva è che include anche il firewall e identifica e blocca in modo efficace i nuovi malware.

Scarica Comodo Internet security gratuitamente

6. Immunet Protect Free Antivirus

Come Panda, anche Immunet è un antivirus basato sul cloud e quindi protegge, anche a livello base gratuito, dalle varie minacce. Il problema è che non garantisce una protezione elevata e totale, quindi si raccomanda l’utilizzo insieme ad altri software antivirus, tanto non rallenta il computer, è leggero e compatibile. Allora perché l’ho elencato qui? Perché è un prodotto basato su un progetto di comunità, quindi la sua capacità di identificare i virus si accresce in modo direttamente proporzionale al numero di utenti che lo usano. Siamo o non siamo open source?

Scarica Immunet Protect Free Antivirus gratuitamente

7. Ad-Aware Free Internet Security

Non è ai livelli della sua migliore versione, la 6.0, ma Ad-Aware è ancora un ottimo antivirus e protegge egregiamente anche contro i malware. L’unico neo è rappresentato dal fatto che non pulisce del tutto alcuni malware che trova e la protezione in tempo reale si attiva appena viene lanciato l’allarme di una minaccia. Nel complesso, comunque svolge un ottimo lavoro su tutti fronti, presentando solo lievi differenze dalla versione Pro, quella a pagamento. Chi ha apprezzato le precedenti versioni potrebbe restare deluso da questo ultimo rilascio, che resta però tra i migliori software di protezione attuali.

Scarica Ad-Aware Free Internet Security gratuitamente

 

In molti si chiederanno come mai non ho inserito AVG Free Antivirus 2012; il motivo è semplice, ho riscontrato molte critiche negative riguardo il suo utilizzo e la protezione non abbastanza efficace, soprattutto rispetto ad altri antivirus gratuiti (come l’identificazione di alcuni trojan) e poi c’è l’annosa questione della complicata disinstallazione. Se qualcuno lo sta usando, ogni ulteriore commento sarà ben accetto! Inoltre potete comunque scaricare e provare gratuitamente AVG 2012 La scelta è ampia e non vale assolutamente la pena spendere soldi per proteggere il proprio computer, quando si ottengono gli stessi risultati anche a costo zero. Ovviamente, però, solo per uso privato, non commerciale.

Voi che Antivirus avete scelto? Gratuito o a pagamento? Ce n’è qualcun altro non presente in questa lista che consigliereste?

10 Comments

  1. Celsius 1 dicembre 2011
  2. Emanuele 1 dicembre 2011
  3. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 1 dicembre 2011
  4. linus 2 dicembre 2011
  5. valeriot90 1 dicembre 2011
  6. Fabrizio87 5 dicembre 2011
  7. . 103 11 gennaio 2014
  8. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 12 gennaio 2014
  9. valeriot90 5 dicembre 2011
  10. emalele1688 3 dicembre 2013

Leave a Reply