7 modi per recuperare la password di Windows gratis

Strumenti per il recupero Password id Windows

Dopo aver risposto alla domanda sulla sicurezza password, ora vediamo 7 modi per recuperarla. Il recupero della password è una attività molto diffusa a causa delle innumerevoli password che ci portiamo dietro; quella di Windows è la più importante, perché senza di essa non si accede al computer, e recuperarla richiede un bel lavoro e c’è bisogno comunque di tool appositi che possano craccarla. Ora daremo una lista dei 7 modi per ripristinare la password di Windows dimenticata, ma tenete a mente che fare una cosa del genere per impossessarsi di dati altrui è reato, per cui i seguenti tool vanno utilizzati solo in caso di smarrimento della propria password di Windows.

7 modi per recuperare la password gratuitamente

Le modalità per il recupero delle password sono legati ai diversi tool: vediamoli.

Ophcrack

Ophrack è il miglior cracker gratuito (vengono così chiamati questi tool perché utilizzati dagli hacker per forzare le password) per password di Windows: è facile da usare e non richiede una particolare conoscenza di Windows. Dopo aver scaricato l’immagine ISO dal sito, bisogna masterizzarla su un PC e quindi eseguire il boot da CD; il programma si avvia, individua gli account di Windows e recupera la password, tutto in modo automatico. Supporta Windows 7, Windows Vista e Windows XP.

Offline NT Password & Registry Editor

Questo tool funziona in modo diverso rispetto agli altri programmi di recupero password, perché in realtà la cancella anziché recuperarla e di fatto opera un reset. Il procedimento è identico a quello per Ophcrack, ma alla fine non viene richiesta la password. Funziona con Windows Vista, Windows XP, Windows 7, Windows 2000 e Windows NT e forse anche con le loro versioni a 64-bit.

PC Login Now

PC Login Now si comporta esattamente come Offline NT Password & Registry Editor, ma è più semplice da usare. L’unico inconveniente è che Windows potrebbe individuare un errore del disco durante il primo riavvio dopo il reset della password. Supporta Windows 7, Windows XP e Windows Vista.

Kon-Boot

Kon-Boot è un altro programma gratuito che permette di recuperare la password, in modo semplice e veloce, con il solito procedimento di copia del file immagine. Kon-Boot 1.0 funziona con Windows XP e Windows Vista (ma non con le loro versioni a 64-bit), ma da diversi problemi con il 7.

Cain&Abel

Caino e Abele è un tool di recupero password gratuito, però necessita di entrare prima in Windows tramite account di amministratore, quindi è utile se si è smarrita la password di un utente. Rispetto agli altri programmi si dimostra più complicato da usare. Perfetto per Windows XP e 7, meno per Vista, su cui sembra non girare.

LCP

LCP è un ulteriore software che permette di recuperare la password di Windows e, come Cain & Abel, accedendo prima da amministratore e poi scaricando il tool dal sito. Non si presenta particolarmente user friendly o facile da usare, tanto da dare diversi problemi. Qualcuno lo ha provato?

John The Ripper

 

John The Ripper è uno strumento molto popolare tra gli ‘addetti ai lavori’ per il recupero password, nonostante sia gratuito solo in parte. Spieghiamo: scaricare il programma non richiede alcun costo, mentre le wordlist che usa sono a pagamento. Esistono però delle alternative disponibili a prezzo zero. John The Ripper opera tramite una linea di comando, per cui è dedicato agli utenti esperti.

Hai provato anche tu uno di questi software? Lascia un commento con una tua impressione!

4 Comments

  1. patrizia.varisco 9 gennaio 2014
  2. Piero Boccadoro Piero Boccadoro 9 gennaio 2014
  3. alberto ghezzi 30 maggio 2012
  4. Edi82 Edi82 24 luglio 2011

Leave a Reply