Home
Accesso / Registrazione
 di 

8 grandi Ipod hacks Parte 2/2

ipod hacks

Innanzitutto va chiarito che si tratta di operazioni delicate e ovviamente non coperte dalla garanzia Apple. Nella prima parte dell’articolo abbiamo esaminato 4 diversi hack con ipod: partendo dalla base per molte modifiche, ovvero l’installazione di Linux, abbiamo poi visto come scaricare Encyclpoedia per poter disporre di Wikipedia sull’iPod e soprattutto come è possibile, con un’operazione molto delicata, raddoppiare la memoria dell’iPod nano.

Ecco altri grandi hacks disponibili per l’iPod:

4- I film sull’iPod

Volete trasferire i vostri film in DVD sull’ipod? L’operazione è abbastanza semplice grazie a dei software gratuiti disponibili sia per Mac che per Windows: per il primo basta infatti scaricare gratuitamente Handbrake. Per Windows occorrono alcuni passaggi in più: prima bisogna ovviamente trovare il programma (ad esempio DVD decrypter) poi bisogna effettuare il download di un convertitore video in avi e poi, tramite Videora iPod converter ad esempio, in mpeg-4.

5- Dall’iPod alla TV

Questo hack ha in sostanza la finalità opposta a quello precedente e si rivolge a chi desidera guardare sullo schermo della tv i contenuti del proprio iPod.
Esiste per questa funzione il cavo AV della Apple (dotato di connettori audio e usb) disponibile a circa 45 € ma se siete appassionati di questo genere di modifiche fai da te potete eseguire un’operazione di hacking personale, peraltro piuttosto semplice.
Anche se la Apple ha specificato che altri marchi di questo tipo di cavi non sono compatibili con l’iPod questo non è del tutto vero: si può infatti ottenere lo stesso risultato collegando un cavo RCA tramite uno standard mini-jack in maniera decisamente più economica.
Il “trucco” sta nell’ eseguire il collegamento tramite un setup diverso da quello standard: infatti l’output per il video viene fatto corrispondere dalla Apple al cavo rosso (e non come per tradizione al giallo) e quindi è questo che andrà inserito nell’entrata gialla della tv.

6- iPodMAME

MAME corrisponde letteralmente a Multiple Arcade Machine Emulator ed è stato realizzato per permettere di giocare con i videogiochi del passato (a partire dagli anni 70), primo fra tutti il famosissimo Pac-Man.
Questo emulatore è disponibile anche per iPhone e iPod touch.
7- Trasformare l’iPOd Shuffle in una radio portatile
Questo hack è molto semplice e praticamente senza rischi di danneggiamento del dispositivo.

8- Schermo iPod anti-graffio

Una delle lamentele più diffuse sui prodotti Apple è il fatto che lo schermo si graffi facilmente: esiste allora un hack apposito anche se va premesso che si tratta di una modifica complessa con seri rischi di rompere l’iPod.
L’operazione consiste sostanzialmente nel sostituire lo schermo dell’iPod con quello del PSP di Sony, simile per dimensioni ma più resistente agli urti e ai graffi.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 25 utenti e 79 visitatori collegati.

Ultimi Commenti