Home
Accesso / Registrazione
 di 

Albero di Natale di Tesla

albero natale tesla

Un fanatico di fisica in Australia ha un grande albero di Natale di Tesla quest'anno, con la creazione di un display elettrizzante di 30 piedi pieno di allegria natalizia tramite la rotazione sulla cima di una bobina di Tesla, rendendo l'albero di Natale colorato.

L'uso di strumenti scientifici specializzati come una canna da pesca e una zavorra, l'alimentazione di casa, e una Nikon D300, il fisico fanatico di Tesla Peter Terren ha manipolato 500.000 volt insieme per produrre immagini visibili qui.

Utilizzando ciò che egli chiama “Electrickery", il dottor Terren - noto per alcune altre avventure con la bobina di Tesla, compresa un remake elettro-colorato del Thinker di Rodin – ha utilizzato una esposizione molto lunga sulla sua macchina fotografica, diversi filtri lenti e la sua conoscenza della fisica per creare la scena ad alta tenzione, manipolando la rotazione per creare vari effetti visivi.

Nessuna immagina è photoshoppata, ma qualcuno guardando il dottor Terren che crea le immagini vedrebbe qualcosa di assolutamente diverso da quello dell'immagine stessa. Piuttosto che un display di fuoco di piume colorate, un passante avrebbe visto due minuti di intense scintille dalla bobina, mentre il dottor Terren ha criptato il passaggio attraverso i filtri sulla fotocamera dei colori dal verde al giallo al rosso e così via, man mano con l’aumentare dell’altezza del bastone in cima alla bobina di Tesla. Ma quando l'otturatore della fotocamera scatta finalmente l’immagine 120 secondi dopo, ciò che è stato catturato è la luce di un colore bianco brillante, filtrata con le lunghezze d'onda dei colori di Natale.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 26 utenti e 88 visitatori collegati.

Ultimi Commenti