Albero di Natale a LED alimentato da USB – Parte 3/3

Albero di  Natale a LED alimentato da usb

Nella parte finale del progetto fai da te dell’albero di Natale a LED andiamo a vedere come collegare tra di loro tutti i led e terminare attaccando l’albero ad una alimentazione USB.

Cablare l’albero di Natale LED

Ora che la struttura dell’albero di Natale a LED è stata fatta occorre collegarlo ad un cavo USB. Vediamo innanzitutto quale sia al momento la distribuzione dei led in base al progetto appena realizzato per l’albero: ci sono 8 LED verdi in parallelo (l’anello alla base), 3 verdi e 3 blu in parallelo (secondo anello) e due verdi in parallelo (terzo anello).
Bisogna ora collegarli tutti in parallelo, collegando gli anodi da un anello all’altro.

Prendere dunque il cavo usb maschio e smontarne l’estremità: saranno visibili un filo rosso, uno nero e due di diverso colore. Tagliare questi ultimi due fili (servono per il trasferimento di dati e quindi non servono per il progetto di questo albero di Natale). L’usb fornirà una carica di 5 V per 100 mA. Va allora abbinata la giusta resistenza (che ovviamente varia caso per caso se usate tipi di led diversi).

La legge da applicare per calcolare la resistenza necessaria è la legge di Ohm:
R= V/I
Dove R è la resistenza, V la tensione applicata al circuito e I la corrente che vi scorre.

Nel caso specifico bisogna collegare due resistenze in parallelo. Anche in questo caso, usando led diversi, calcolare il valore apposito secondo la formula: R3=(R1*R2)/(R1+R2). Il risultato nel progetto di cui sopra sarà una resistenza da 178 ohm e una da 200 ohm (in realtà secondo i valori applicati verrà da 195 ma la differenza è minima e dunque accettabile). Prendere le tre resistenze così calcolate e saldare tre estremità da un lato insieme in modo che l’altro lato possa essere attaccato a tre separati fili. Fare in modo che questo aggregato sia più piccolo possibile. Attaccare quindi il filo rosso che era stato scoperto alle resistenze così aggregate. Estendere il filo nero un po’ in modo che sia all’incirca 5 cm più lungo.

La base dell’albero di Natale led

Prendere il pezzo di legno e con il trapano fare un foro nel centro. Con l’aiuto di un seghetto tagliarlo dunque in due parti. Usando un dremel e altri strumenti da taglio che possano essere utili, tagliare la superficie superiore di uno dei tappi per barattoli di marmellata. Incollare uno dei due pezzi di legno con il coperchio in modo che il buco sia allineato esattamente al centro coperchio. Allo stesso modo incollare l’altro pezzo di legno con il coperchio rimasto intatto.

Trapanare poi quest’ultimo attraverso il buco fatto nel legno. Inoltre, nello stesso coperchio, livellare una piccola cavità che servirà per il cavo dell’USB. Far passare i tre fili (dai LED verdi e blu, da quelli rossi e da quelli bianchi) attraverso il buco. Saldare il primo filo con una resistenza da 178 ohm, il secondo con quella da 195 e il filo del led bianco con l’altra da 178.
Incollare anche il cavo dell’USB. Saldare anche il filo nero dell’usb ai cavi principali. Richiudere infine le due parti della base e incollarle tra di loro.
Assicurarsi che l’albero di Natale a LED sia perpendicolare alla superficie della base al momento in cui si chiude tutto e si incolla definitivamente.

Tags:

Leave a Reply