AMD riduce il prezzo del suo processore Phenom II

AMD  processore Phenom II

Gli esperti di mercato, in seguito alla recessione in corso negli Stati Uniti, prevedono una riduzione della domanda di notebook e desktop. Come conseguenza, come sta facendo la rivale Intel, l’AMD (Advanced Micro Devices) sta riducendo il prezzo della sua nuova gamma di processori Phenom II X4 destinati a PC di alta fascia e alle gaming machines. Al CES (Consumer Electronic Show) expo l’ AMD aveva annunciato che il suo processore Phenom II X4 faceva parte della sua piattaforma “Dragon” per gaming desktop. La piattaforma “Dragon” comprende due nuovi processori quad-core, nuovi tipi di chip e la grafica ATI. Alcuni giorni fa (il 21 Gennaio per essere precisi) è stato confermato che il prezzo del processore Phenom II X4 940, da 3 GHz, è stato ridotto da 275 a 225 dollari (il 18% circa) mentre il prezzo del processore Phenom II X4 920, da 2.8 GHz, è stato ridotto da 235 a 195 dollari (il 17 % circa). Il Phenom II X4 è il primo processore a 45 nanometri prodotto dalla AMD per i PC e si pensa possa avere un ruolo di grande importanza nella road map di questa società. Per ridurre i costi l’AMD ha minacciato di licenziare 1100 persone, infatti gli analisti di Wall Street prevedono una perdita di 1.23 miliardi di dollari per l’ultimo trimestre del 2008.

Post dal 7 febbraio 2009

Leave a Reply