AMOLED, caratteristiche degli schermi

amoled e lcd a confronto

Perché nel futuro si prevede un incredibile utilizzo degli AMOLED?

Sono moltissimi i vantaggi di uno schermo ad AMOLED, ovvero OLED a matrice attiva, ma guardiamoli insieme. Prima di tutto tra uno schermo convenzionale e uno ad amoled c’è una differenza di luminosità, nei secondi è maggiore di almeno una volta e mezza superiore. Anche per quanto riguarda il contrasto la differenza è notevole.

AMOLED, caratteristiche degli schermi

Dà la possibilità di utilizzare meglio l’apparecchio e di vedere bene lo schermo in qualsiasi situazione di luce esterna. Poi c’è il fattore che con gli AMOLED, proprio per il modo in cui sono fatti e ritrasmettono la luce, hanno un angolo di visione molto più ampio, inoltre la gamma dei colori non si modifica al cambiare dell’angolo da cui si guarda.

La qualità delle immagini in movimento è migliore e ha un tempo di risposta più veloce. I display si vedono allo stesso modo sia di giorno che di notte. Anche nelle macchine fotografiche digitali la differenza tra uno schermo tradizionale e un AMOLED è indubbiamente notevole.

Nello “scontro” tra schermi sviluppati con tecnologia AMOLED e schermi che sono LCD indubbiamente vincono i primi proprio per le loro caratteristiche e peculiarità. Si prevede che solo in America nel 2014 si possa arrivare ad un mercato di oltre quattro miliardi e mezzo di dollari, destinato a salire.

Repost: 6 Lug 2010

Leave a Reply