Andiamo a caccia di elettrosmog con l’MK20

MK20

Continua la serie di articoli in cui ci occupiamo di strumentazione e questa volta, visto che al momento ancora non ce n'eravamo occupati, parliamo di fenomeni di inquinamento elettrico. Non si vede, non si sente ma l'elettrosmog è una fonte di inquinamento altrettanto pericolosa rispetto alle più note. Ed un tecnico deve poterlo rilevare.

L'inquinamento dell'atmosfera non è fatto soltanto dalle polveri sottili oppure dei pericolosi elementi cancerogeni che tutti i giorni purtroppo siamo costretti a respirare ma è fatto anche di radiazioni che interagiscono con gli esseri umani e con gli oggetti in maniera potenzialmente dannosa.
Nelle abitazioni, negli uffici ma soprattutto nei locali pubblici tutto questo deve poter essere strettamente controllato ed è a questo genere di professionisti che oggi suggeriamo una soluzione che potrebbe aiutarli nella rilevazione, un set completo estremamente compatto e funzionale targato Gigahertz Solutions.

L'azienda in questione si occupa da diverso tempo di strumentazione da laboratorio, misurazione, produzione e verifica fino ai 30 GHz ed è un nome importante in campi quali:

  • Alta frequenza (per analisi di sorgenti mono e pluri-segnale con sintetizzatore di frequenza per  protocolli di trasmissione quali GSM, UMTS, WLAN);
  • Analizzatori di spettro, scalari e di rete;
  • Prove su antenne;
  • Bassa frequenza (analizzatore FFT, oscilloscopio da 100 MHz, condensatore a piastre da 4 m², bobine di Helmholtz fino a 400 kHz).

L'azienda, insieme a tutto ciò che serve, tra hardware e software, per gestire al meglio i suoi strumenti, commercializza il suo MK20, un set valigetta di misurazione per elettrosmog che, promette l'azienda, permetterà di rilevare "dalla corrente di rete al cellulare".

Si tratta, in verità, della combinazione di strumenti più venduta di GIGAHERTZ SOLUTIONS per quanto riguarda il settore privato.
Il set permetterà la misurazione con risposta di frequenza SMB in bassa frequenza (e quindi per misurare alta tensione, corrente domestica, elettrodomestici) e maggiore sensibilità in alta frequenza (per studiare eventuali componenti cellulari, telefoni wireless, WLAN).

Come si vede dall'immagine, si tratta di due apparecchi singoli; questo anche perché l'antenna HF brevettata presenta diversi vantaggi in fatto di localizzazione e precisione. Inoltre, i sensori di campo elettrico e magnetico ME3830B richiedono una "preparazione" del segnale diversa rispetto ai sensori ad alta tensione. Sono, pertanto, necessari dispositivi separati in maniera tale da consentire un confronto affidabile dei valori limite.
Le misure che vi consentirà di fare questo set, dichiarano fieri dalla Gigahertx Solutions, sono qualitativamente migliori rispetto ad ogni altra soluzione tascabile.

Due dei suoi aspetti più interessanti riguardano la possibilità di effettuare analisi audio in alta frequenza e la modalità con la quale vengono proposti valori misurati, utilizzando, infatti, un display la cui risoluzione è pari a 0,1 µW/m².

Ecco le caratteristiche

Vediamo, quindi, ora, cosa c'è di interessante in questo prodotto dapprima dando un'occhiata a quello che può fare e poi analizzando i suoi dati tecnici.

  • Gli strumenti forniscono un'indicazione del valore di misurazione per tutti i tipi di campo direttamente nelle unità dei valori di riferimento della bioedilizia
  • L'effetto contatore Geiger è utile per la localizzazione rapida dei valori massimi locali nel range di alta e bassa frequenza
  • Sono integrati sensori per campi alternati (sia elettrici sia magnetici) in bassa frequenza
  • I campi elettrici, in conformità con le direttive, si possono misurare "rispetto al potenziale di terra" oppure in assenza di potenziale
  • L'antenna impiegata è log-periodica, per misurazione ad alta frequenza affidabili e riproducibili
  • In alta frequenza: analisi audio per l'identificazione della sorgente range di misurazione più sensibile

Ed ecco le caratteristiche:

  • Intervallo di misura dei campi elettrici alternati: 1 – 1999 V/m;
  • Intervallo di misura del flusso magnetico: 1 – 1999 nT;
  • Intervallo di misura della densità del flusso di potenza: 0.1 – 1999 µW/m²;
  • Precisione di misurazione della densità del flusso di potenza: ± 6 dB;
  • Display: LCD a 3,5 posizioni;
  • Alimentazione: 9 V (per apparecchio);
  • Dimensioni antenna: 250 x 30 x 120 mm;
  • Dimensioni: (LxAxP) 330 x 275 x 82 mm;
  • Peso: 1.24 kg;
  • Intervallo di frequenza:
    16 Hz – 100 kHz, -2dB (in conformità con gli standard della bioedilizia);
    800 MHz – 2,5 GHz (tra cui radiomobile GSM, UMTS, DECT, Bluetooth®, radar e forno a microonde);
  • Precisione di misura in campo vicino (NF): ± 2% ±14 Digits.

Per quanto riguarda, invece, il contenuto della confezione, al suo interno troverete:

  • Analizzatore di alta frequenza AF HF35C;
  • Strumento di misura di bassa frequenza ME3830B;
  • Valigetta in plastica;
  • Batterie;
  • Istruzioni dettagliate per i singoli apparecchi.

Per quanto concerne, invece, la documentazione, l'utilissimo manuale d'uso, disponibile in più lingue, tra cui l'italiano, oltre che all'interno della confezione, è disponibile per il download anche a questo indirizzo. Questo potrebbe anche essere utile per farvi prendere confidenza con lo strumento prima di pensare al suo acquisto. La prima lettura vi svelerà la semplicità di utilizzo grazie ad una serie di istruzioni di misurazione che risulteranno comprensibili anche per i non addetti ai lavori.

Ed ora veniamo all'ultima informazione utile riguardo questo prodotto, ovvero il prezzo. Naturalmente stiamo parlando di un importo Iva esclusa, ed è pari a € 408,00. Anche in questo caso, come per la maggior parte della strumentazione, sono previsti sconti se si acquista in quantità ed infatti sopra le cinque unità si avrà un risparmio del 4% mentre al di sopra delle 10, il risparmio sarà dell'8%.

In conclusione possiamo dire che questo strumento risulta essere un ottimo supporto per tutti coloro che abbiano da fare misurazioni di elettrosmog in un ampio range di frequenze. La sua facilità d'uso resta uno dei punti forti di questo prodotto e pertanto non possiamo che consigliarlo.

Il Set valigetta di misurazione per elettrosmog è disponibile a 408 € (+iva)

STAMPA     Tags:, , , , , ,

3 Comments

  1. GianlucaAngelone Gianluca Angelone 21 ottobre 2013
  2. Giorgio B. Giorgio B. 28 settembre 2013
  3. Emanuele 30 settembre 2013

Leave a Reply