Home
Accesso / Registrazione
 di 

Apple Mac OS X Snow Leopard. Parte 5/5

snow Leopard

Snow Leopard e i suoi miglioramenti iniziano ad apparire chiari e veramente utili al suo utilizzo più rapido ed intuitivo. Uno degli ostacoli principali per gli utenti Mac in un ambiente di lavoro Windows è stato in primo luogo l'impossibilità di connettersi con i server Microsoft Exchange. La maggior parte degli utenti Mac utilizzato Microsoft Entourage o opzioni disponibili open-source per cercare di ovviare.

Il tutto però non è mai semplice come la connessione da una macchina Windows con Microsoft Office. Snow Leopard ora supporta Microsoft Exchange Server 2007 in modo da poter collegare facilmente tramite l'applicazione Apple Mail, prendere gli elenchi di indirizzi nella Rubrica, e creare i collegamenti con i contatti con iCal. Apple ha fatto più di un semplice darvi la possibilità di connettersi, però. Infatti le attività più comuni come la creazione di incontri, per esempio, sono incredibilmente facili con comandi intuitivi. iCal ti consente di visualizzare eventi di lavoro e le attività personali, tutti nella stessa finestra (con comandi facili da comprendere per visualizzare ciò che si desidera e non visualizzare ciò di cui non necessitiamo).

Apple Address Book funziona alla perfezione sia in Mail che in iCal in modo da poter portare rapidamente a liste di indirizzi globali, aggiungere persone a "meeting" (compresi i gruppi predefiniti), e gli inviti saranno automaticamente inviati a ciascun partecipante. Come bonus aggiuntivo, se alcuni partecipanti hanno la pianificazione in conflitto con il  tempo libero effettivo, iCal sarà in grado di calcolare automaticamente il tempo a disposizione prima che ognuno sia libero, aiutandoci nella pianificazione dei nostri impegni.

Queste caratteristiche sono già disponibili in Outlook di Microsoft per Windows, ma in Snow Leopard il processo è veramente molto più intuitivo.

Snow Leopard e quarantena dei file

Secondo Apple, la quarantena dei file è stata affinata in Snow Leopard. In primo luogo introdotto in Mac OS X 10.4 Tiger, controlli sui file ponendoli in quarantena per le firme malware note, e in Snow Leopard, verrà ora visualizzata una finestra di avviso se si trova un autore noto, con possibilità di compromettere il sistema, bloccandolo immediatamente. La finestra di dialogo dirà agli utenti di spostare il file incriminato nel Cestino. Ad esempio, una versione falsa di iWork diffuso sul web alcuni mesi fa o qualsiasi altro file che è riconosciuto nel web come insano, è ora rilevata automaticamente dalla quarantena dei file in Snow Leopard.

Snow Leopard: accesso universale

Iniziata con Mac OS X 10.4 Tiger, Apple include VoiceOver per aiutare le persone non vedenti o con disabilità visive per meglio comprendere e interagire con ciò che sta accadendo sullo schermo. Apple continua ad aiutare gli utenti non vedenti in Snow Leopard aggiungendo il supporto gestual trackpads multitouch con gesti facili da imparare per svolgere funzioni specifiche. Abbiamo avuto risultati alterni con queste caratteristiche a seconda della pagina Web che abbiamo visitato, ma soprattutto abbiamo trovato le caratteristiche molto utili. I movimenti del trackpad aiutano la visualizzazione dell'area della finestra corrente in modo da poter toccare per avere elementi delle finestre o strisciare per passare alla voce successiva nella finestra, per esempio. Le nuove funzionalità di Snow Leopard sono particolarmente utili durante la navigazione web, con opzioni come la sintesi pagina Web per spiegare i diversi elementi di una pagina web che non hai mai visitato prima, rendendo più facile ottenere le informazioni desiderate.
Più di 40 diversi display Braille (tra cui wireless, display Bluetooth) sono supportati in Snow Leopard, consentendo agli utenti non vedenti di installare il sistema e iniziare immediatamente ad utilizzarlo.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 14 utenti e 108 visitatori collegati.

Ultimi Commenti