Un apri-cancello automatico con Android

Apricancello automatico

Con uno smartphone, oggi, ci potete fare veramente di tutto. L'idea della connettività totale può abbracciare davvero ogni aspetto della vita di tutti giorni. E perché no, anche farvi accogliere in casa da automatismi intelligenti. In quest'ottica, vi presentiamo un progetto con quale si realizza un apri-cancello automatico.

Non è il primo e certamente non è l'unico l'unico ma questo progetto per realizzare l'apertura automatica della porta di un garage fa sembrare veramente la domotica sempre più vicina è facile da realizzare. Il circuito in oggetto rappresenta una soluzione interessante al problema dell'apertura delle porte di un garage soprattutto perché realizzato con hardware veramente minimalista. Un semplice trasmettitore Bluetooth viene, infatti,collegato ad Arduino; da esso viene generato un segnale che attraversa un partitore di tensione resistivo per poi polarizzare un BJT. La corrente generata, attraversa un diodo che comanda un semplice relè, al quale viene collegato lo switch del garage.

Con queste poche semplici connessioni è possibile comandare l'apertura della porta. Il progetto prevede, dunque, un semplice schema circuitale che viene arricchito, oltre che dal valore aggiunto della programmazione della ben nota scheda di prototipazione, dal fatto che il trasmettitore Bluetooth permette di inviare il comando di apertura, e di chiusura, anche tramite uno smartphone.

Così, sarà proprio il cellulare a permettervi di comandare l'apertura.

In questo progetto non viene analizzato lo stato presente della porta, ovvero se sia già aperta oppure no, a differenza di quanto fatto in questo altro caso. L'obiettivo è, infatti, soltanto inviare il comando tramite l'utilizzo del relè che simula la pressione del pulsante.

Il cellulare utilizzato nel video che vi mostreremo tra un attimo utilizza Android ed è dotato proprio del modulo Bluetooth al quale va semplicemente affiancata una app specifica. Essa, come si vede chiaramente dal video, si connette automaticamente ad Arduino non appena viene lanciata.

Una miglioria che è sicuramente possibile pensare di fare è rendere contemporanea la connessione ad Arduino e l'invio del comando, presupponendo che l'app in questione venga lanciata soltanto quando serve.

E voi cosa ne pensate? Come realizzereste qualcosa di simile?

Tempo fa, proprio su queste pagine, Emanuele ha proposto questa soluzione. Voi quale preferite?

 
STAMPA     Tags:,

2 Comments

  1. telegiangi61 12 agosto 2012
  2. carlodv72 17 agosto 2012

Leave a Reply