Aprire il cancello automatico con il Bluetooth

Aprire il cancello automatico con il Bluetooth e android

In questo articolo vi presentiamo un interessante progetto con tecnologia bluetooth; si tratta di un sistema in grado di comandare l’apertura e la chiusura di un cancello automatico utilizzando un dispositivo Android dotato di BT

Chi ha un garage sa benissimo quanto sia comodo un sistema telecomandato per aprire e chiudere la porta del box auto; mediante l’azionamento di un motorino elettrico, il telecomando evita a chi guida l’auto, di scendere a posta per aprire il garage o un qualsiasi cancello. Se però non sapete accontentarvi del vostro vecchio telecomando, oppure il vostro sistema di apertura cancello non è dotato di telecomando, ecco allora che questo articolo fa per voi.

Ecco come aprire il cancello automatico con il Bluetooth utilizzando un dispositivo Android

In questo articolo vi presentiamo un interessante progetto con tecnologia bluetooth; si tratta di un sistema in grado di comandare l’apertura e la chiusura di un cancello automatico utilizzando un dispositivo Android dotato di BT. In pratica invieremo segnali tramite bluetooth ad un dispositivo bluetooth collegato fisicamente al sistema elettrico di apertura del cancello automatico. Per prima cosa abbiamo bisogno del dispositivo in grado di ricevere comandi bluetooth ed agire sul sistema automatico. A tale scopo possiamo utilizzare un auricolare BT opportunamente modificato; la scelta di questo dispositivo è stata dettata dal costo ridotto, in quanto altre periferiche bluetooth di pari caratteristiche avrebbero di certo fatto lievitare il costo dell’intero progetto.

Vediamo come modificare l’auricolare Samsung HM1100 Bluetooth al fine di adattarlo al nostro scopo. Quello che ci interessa è riuscire ad ottenere, in corrispondenza di una sollecitazione via BT, un segnale elettrico in grado di essere letto dal sistema apertura/chiusura cancello come segnale utile. A tale scopo utilizzeremo il segnale che arriva alla membrana dell’auricolare: rimuoviamo quindi con cura dal Samsung HM1100 Bluetooth il solo auricolare, lasciando intatti i due fili (rosso e nero) che vi arrivano; il segnale di pilotaggio sarà la tensione che arriverà al filo rosso. Il filo nero è la massa, pertanto possiamo anche prelevarne il potenziale da un punto più comodo.

Rimosso l’isolante dal filo rosso, vi andiamo a saldare il pin centrale di un transistor, mentre gli altri due piedini vanno collegati uno all’alimentazione, mentre l’altro a massa; inserendo il transistor non facciamo altro che amplificare il debole segnale in uscita dall’auricolare bluetooth, rendendolo compatibile con il livello di tensione di pilotaggio del sistema di apertura del cancello. Come transistor possiamo tranquillamente utilizzare un NPN 2222A, si tratta di un dispositivo utilizzato per amplificare segnali di media potenza, oppure come switch ammettendo corrente di collettore di circa 500mA, il dettaglio non trascurabile è che ha un costo ridotto.
in uscita dall’auricolare ora modificato, abbiamo quindi 2 conduttori, essi andranno collegati direttamente alla centralina del sistema automatico di apertura del cancello, oppure si possono collegare all’interruttore interno del garage (che comunque a sua volta è collegato alla centralina).

Dal punto di vista software si tratta semplicemente di stabilire una connessione tra l’auricolare modificato ed il nostro dispositivo Android, in quanto il solo segnale di connessione avvenuta emesso dal Samsung HM1100 è sufficiente a far azionare il sistema di apertura cancello; pertanto accendiamo l’auricolare e ricerchiamo dal dispositivo Android, tutti i dispositivi BT presdenti nel raggio di azione. Trovato il nostro auricolare modificato nella lista, siamo pronti a comunicare con esso; la comunicazione in realtà non è complessa, tuttavia per semplificare ancora di più la realizzazione del progetto è stata creata un’applicazione Android ad hoc per coloro che volessero cimentarsi nella costruzione di questo telecomando BT, si tratta di GD Mate e potete scaricarla da questo link.

Il sistema è compatibile con automatismi tipo: Genie, Chamberlain, Liftmaster, e Sears Craftsman. Addio quindi ai classici telecomandi e diamo spazio alla tecnologia BT anche per questo tipo di applicazioni? Personalmete non farei mai aprire il cancello della mia casa tramite BT, in quanto in rete è facilmente reperibile documentazione circa metodi per raggirare le misure di sicurezza tipiche di tali sistemi. Possiamo però utilizzare questo sistema per altre applicazioni.

STAMPA     Tags:,

Leave a Reply