Home
Accesso / Registrazione
 di 

ARM annuncia il suo supporto al benchmark CoreMark di EEMBC

ARM annuncia il suo supporto al benchmark CoreMark di EEMBC

ARM annuncia il suo supporto al benchmark CoreMark di EEMBC

ARM annuncia il suo supporto al benchmark CoreMark di EEMBC (Embedded Microprocessor Benchmark Consortium).
CoreMark è un benchmark open source piuttosto sintetico, ma in grado di fornire valutazioni assai significative: viene generalmente ritenuto un significativo miglioramento rispetto agli attuali benchmark Dhrystone, troppo dipendenti dalle librerie C; ecco perché ARM ha deciso di supportare CoreMark, il benchmark di EEMBC.

“ARM fa parte del Consiglio d’Amministrazione di EEMBC da quando è stato fondato, nel 1997, e accoglie con soddisfazione l’annuncio del benchmark CoreMark.” dice Eric Schom, Vice-Presidente del Marketing, divisione processori, di ARM . ”Crediamo che CoreMark, il benchmark di EEMBC che abbiamo deciso di supportare, rappresenti un significativo passo in avanti rispetto a quelli attualmente proposti da Dhrystone nel rilevare il comportamento di un processore in modo realistico: così come ce lo possiamo aspettare in una reale applicazione. In associazione alla maggior quantità di risultati, questo nuovo benchmark metterà gli sviluppatori in condizione di avere una rappresentazione univoca del comportamento di un processore, consentendo così i necessari paragoni tra processori in diretta competizione.”

EEMBC è stata fondata allo scopo di sviluppare benchmark in grado di dare informazioni realmente significative sulle performance di sistemi embedded, in rapporto all’hardware e software impiegato. Attraverso gli sforzi combinati di tutti i propri membri, incluso ARM, che ha significativamente offerto il suo supporto, i benchmark EEMBC, incluso il CoreMark, rappresentano oggi uno standard industriale nella valutazione dei processori embedded e relativi compilatori ed implementazioni Java in base a criteri obiettivi, chiaramente definiti e relativi all’applicazione in esame.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti