Atmel Xplain AVR1907 – Recensione

Atmel Xplain AVR1907 - Recensione

Il kit di valutazione Xplain della Atmel è una piattaforma hardware per valutare il ATxmega128A1. Il kit è un mix di una scheda di valutazione (con programmabilità limitata) e di una scheda demo non espandibile. C’è un header JTAG per collegare un programmer/debugger esterno.

La scheda include un bootloader accessibile USB che può programmare l’unità attraverso AVR Studio IDE.

Xplain AVR1907 – caratteristiche

  • microcontrollore ATxmega128A1
  • Memoria esterna
    • – 8MB SDRAM
      – 8MB Serial Data Flash
  • AT90USB1287
    • – Comunicazione gateway
      – Programmer per XMEGA AVR Atmel
  • Ingresso analogico
    • – Sensore di temperatura
      – Potenziometro
  • Uscita analogica
      – Altoparlante attraverso l’amplificatore audio
  • IO digitale
    • – Comunicazione UART attraverso il gateway USB
      – 8 LED
      – 8 spare analog pin
      – 8 spare digital pin

Questo kit di valutazione della Atmel è stato creato per permettere all’utente XMEGA di iniziare a usare le periferiche XMEGA in modo giusto e per integrare l’XMEGA in un progetto. Il kit non include un CD ma sul sito Atmel troverete tutte le spiegazioni di cui avete bisogno per iniziare a utilizzare Xplain AVR1907.

AVR1907 Xplain – valutazione hardware

  • Le porte analogiche e digitali a 8bit sono utili per valutare la scheda
  • La memoria flash è utile per valutare il bus SPI
  • L’audio è limitato a suoni brevi e di scarsa qualità
  • La misura di corrente richiede la rimozione di una resistenza pari a zero ohm

AVR1907 Xplain Atmel – valutazione del software

  • Non esiste nessun software demo. E’ possibile creare un programma virtuale COM, usando la porta USB, per esaminare ad esempio la temperatura del sensore
  • Le funzioni IDE sono qui: AVR Studio 4.0 e WinAVR. Entrambi sono gratuiti

Atmel Xplain disponibile da Farnell

Leave a Reply