Home
Accesso / Registrazione
 di 

Audi E-Tron: la macchina elettrica di Audi

Audi E-Tron, la vettura elettrica di Audi

Nel mese di settembre, il presidente della Audi of America Johan de Nysschen ha chiamato la Chevy Volt (vettura elettrica prodotta da Chevrolet) una macchina "per gli idioti" e ha aggiunto che i veicoli elettrici fossero solamente "per le élite intellettuali che vogliono mostrare ciò che le anime illuminate sono." Audi deve aver sentito il bisogno di espiare il peccato di Johan de Nysschen e le parole dure quando hanno deciso di mettere in produzione E-Tron.

Infatti, il mese successivo la casa automobilistica tedesca ha annunciato che avrebbe cominciato a costruire la macchina elettrica più cool del mercato “automobilistico ecologico”: la E-Tron, una all-supercar elettrica che potrebbe andare in vendita sul mercato degli Stati Uniti nel breve giro di due o al massimo tre anni. “Mi aspetto di vederla in produzione nei prossimi 24 mesi” ha detto detto ad un giornalista lo stesso Johan de Nysschen, il nemico numero uno delle auto elettriche.

Alla base di E-Tron c'è la Audi R8, una delle vetture più desiderate del pianeta

Il fatto che Audi abbia intenzione di mettere in produzione una macchina sportiva elettrica è qualcosa che porterà una forte concorrenza a Tesla Motors, produttore di auto sportive elettriche per antonomasia. Il gas-powered Audi R8, su cui la E-tron è basata, è una delle vetture più desiderate del pianeta. I clienti potrebbero porsi la seguente domanda: perché spendere 101,500 dollari americani per un Tesla testa relativamente quando si può ottenere un Audi R8 con le batterie al posto del motore?

La risposta potrebbe dare ragione anche alle parole del presidente Johan de Nysschen: oltre a dimostrare che sei un membro dell'elite intellettuale in possesso di un'anima illuminata, una delle caratteristiche più interessanti è la massiccia trazione (scoppio immediato di coppia) che solo i motori elettrici sono in grado di fornire.

I punti di forza di Audi E-Tron

E-tron sembra progettato per portare agli estremi livelli questo vantaggio: la vettura avrà non uno ma quattro motori elettrici, uno per ogni ruota. Questo significa che le gomme inizieranno a girare per tre volte la forza delle ruote della Bugatti Veyron 16.4, un mostro da 1000 cavalli.
La velocità massima sarà limitata a 200 km/h, misura che servirà a tenere il cliente lontano dai guai con la giustizia. E dopo tutto, inutile raccontare novelle, il range di una macchina elettrica è limitata dalla quantità di energia che la batteria può contenere. Il problema è smepre quello noto e solito: la batteria delle e-car. L'energia va conservata per poter fare il tragitto di ritorno verso casa, per non restare fermi, senza energia elettrica in luoghi lontani. Audi garantisce che la batteria della E-Tron è stata progettata per viaggiare senza difficoltà per circa 250 km con una carica completa.

La E-Tron è equipaggiata con tutta la tecnologia all'avanguardia: gadget che comunicano con altre auto, semafori, segnaletica stradale, e così via. Noi ci aspettiamo tutti che la produzione parta il più presto possibile. Un traguardo la E-Tron di Audi potrebbe raggiungerlo solo con il disegno del progetto: potrebbe essere la prima macchina elettrica il cui poster verrà appeso nelle camere degli adolescenti!

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 2 utenti e 29 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti