Home
Accesso / Registrazione
 di 

Aziende inglesi ricevono fondi per la ricerca sull’illuminazione a LED

Tecnology Strategy Board, sovvenzioni per led

Sei società inglesi hanno ottenuto 40,000 sterline ciascuna dal Tecnology Strategy Board e dal Dipartimento per l’Ambiente per sviluppare la tecnologia LED a stato solido (SSL).

Non sono state scelte a caso, ma hanno partecipato ad una selezione e vinto. Sono sei aziende, Tridonic Atco Ltd, Zeta Controls Ltd, PhotonStar Led Ltd, Marl International Ltd, Juice Tecnology Ltd e Cambridge Consultants Ltd. Hanno proposto soluzione SSL in fase di concorso che ora, con i fondi ricevuti dovranno sviluppare.

Questo nella prima fase, nella seconda i vincitori finali, che verranno annunciati ad ottobre, potrebbero ottenere finanziamenti fino a 450,000 sterline per portare avanti i loro progetti e creare i prototipi. L’obiettivo che questo concorso si propone è di identificare le aziende leader e sostenerle nella progettazione in modo che possano diventare numeri uno a livello mondiale per quanto riguarda l’illuminazione a LED.

Come aspetto secondario ci sarebbe una più vasta richiesta di personale, aumenterebbero quindi il lavoro e la manodopera richiesta. Questo però comporterà anche un massiccio utilizzo delle nuove tecnologie su suolo inglese e ridurrà il consumo energetico e il costo dell’energia per le famiglie e le attività commerciali. La Cambridge Consultants ha fatto sapere che lavorerà ad una lampadina ultra efficiente che potrà essere prodotta in una qualsiasi parte del mondo a costi bassissimi, ma ad alto risparmio energetico.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Edi82

Il risparmio energetico deve

Il risparmio energetico deve essere l'obiettivo, sia per le tasche, ma soprattutto per l'ambiente

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 4 utenti e 22 visitatori collegati.

Ultimi Commenti