Home
Accesso / Registrazione
 di 

Capsule di silica-gel? Strani oggetti tra l'elettronica

Strani oggetti (forse silica gel) che ho trovato all'interno di un Player DAT della Technics, sopra ai condensatori elettrolitici. Dalle foto, qualcuno sa di cosa si tratta?

Sono a porvi un quesito circa degli oggetti che ho trovato all'interno di un
Player DAT della Technics.

Qui alcune foto:


Scuotendo il lettore, sentivo provenire dall'interno dell'apparecchio un suono come di qualcosa che gironzolava all'interno...

Ho smontato il coperchio e mi son imbattuto in quegli strani oggetti che si vedono incollati sopra i condensatori di alimentazione e su alcune parti metalliche dello chassie.

Sembrano strisce autoadesive, e scuotendole si sente come il rumore di maracas... ci devono essere delle piccole sfere all'interno.

Qualcuno sa a cosa servono? Perchè sono state messe sui condensatori? Non credo per dissiparne il calore...

Il player è usato, quindi non so se l'applicazione di questi oggetti è originale, o eseguita da qualche possessore precedente...

Netspin @ NG Elettronica Generale

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di elettronica_generale

strano, li' sopra c'e'

strano, li' sopra c'e' proprio il vent, il punto cedevole dell' elettrolitico, quello che si apre (crepa_sfonda) in caso di sovrapressione, per evitare lo scoppio.

ritratto di elettronica_generale

Sì, confermo, le capsule

Sì, confermo, le capsule sono di plastica e non credo facciano permeare l'aria, quindi anche io non penso alla soluzione più semplice, quella del silica-gel.. anche se prodotto sembra quello..

ritratto di elettronica_generale

Anche il fondo è ermetico?

Anche il fondo è ermetico? Sicuro che l'involucro sia totalmete sigillato? Mi appello a Erwin Schrödinger: apri una capsula e facci sapere! :)

ritratto di elettronica_generale

Si, il fondo ha un adesivo

Si, il fondo ha un adesivo abbastanza tence.. Come quello delle fasce adesive per medicazioni tanto per intenderci.. Appena mi ricapita tra le mani l'apparecchio, ne apro uno e vediamo...

ritratto di elettronica_generale

Il silica-gel, se deve

Il silica-gel, se deve assorbire l'umidità, non deve essere chiuso in una
confezione plastica, altrimenti... (l'autore del post ci confermerà se quelle capsule sono perfettamente chiuse e di plastica).
Se così è, si tratterà di qualche teoria del cavolo in uso tra gli odierni cultori della riproduzione musicale. Ai miei tempi i costi di un buon impianto erano tali che la gente prima di spendere quelle cifre si metteva seriamente a studiare ed i cultori della musica ben riprodotta erano tutti dei buoni tecnici più o meno preparati.

Poi c'è stata la saturazione del mercato ed i produttori hanno incominciato letteralmente ad inventare nuovi spazi di vendita (valvole, cavi altoparlanti, insulsi accessori...) e le nuove leve hanno ritenuto che quelli dovessero essere i loro maestri.

Non mi meraviglierei quindi se in quelle capsule vi fosse contenuto per esempio un materiale ferromagnetico in grado di assorbire i campi magnetici *così dannosi* per un ascolto da puristi....
"Ma mi faccia il piacere..." (cit.).
Saluti.

ritratto di elettronica_generale

Forse è semplicemente il

Forse è semplicemente il posto dove non occupano spazio utile

ritratto di elettronica_generale

O dove possono meglio

O dove possono meglio intercettare l'elettrolita di un condensatore scoppiato.

ritratto di elettronica_generale

Confermo la silca gel, ho

Confermo la silca gel, ho visto quelle capsule molto spesso. Sul posizionamento mi viene da dire che per aggiungerne qualcuna in più in posizione "strategica" le hanno messe sui condensatori.

ritratto di elettronica_generale

Potrebbe trattarsi di

Potrebbe trattarsi di capsule di silica-gel, un materiale atto ad assorbire l'umidità dell'aria per preservare l'elettronica. Il fatto del bizzarro posizionamento sui condensatori dev'essere puramente casuale.

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti