Home
Accesso / Registrazione
 di 

Cinque usi per un CD Live Ubuntu

Cinque usi per un CD Live Ubuntu

1. Maggiore privacy
Evita di lasciare inavvertitamente password, cookies o altri dati sensibili sul proprio hard drive. Con Live CD tutto è eseguito senza il bisogno di memoria. Così si evita questo spiacevole inconveniente. Nessun file da memorizzare, nessun problema.

2. Proteggi il tuo computer dalle "errant hands"
Sicuramente quando vostro fratello o vostra sorella minore vi chiedono di poter usare il vostro computer per controllare facebook, le date del tour di Britney Spears ecc., siete colti dalla paura che possa inavvertitamente premere/toccare/cancellare qualcosa o peggio fare qualche danno.

Ubuntu presenta un gran numero di "Guest session" che sono ideali in casi del genere. Ma se si vuole la certezza al 100% che non accada nulla basta usare la crèche-pen di LiveCD.

3. Fix Grub
Il Fixing è meno stressante di quanto si pensi e permettendo agli utenti di un LiveCD Ubuntu:

    - Di fare il Boot all'interno del LiveCD e montare la partizione o drive dove GRUB deve essere installato.
    - Di installare GRUB nel drive appropriato usando
    sudo grub-install --root-directory=/mnt/ /dev/MBR_PARTITION_HERE
    - Riavvio
    - Aggiornamento del GRUB con:
    sudo update-grub

4. Salvare i tuoi file anche se il mondo sta per finire
Situazione: Ubuntu/Windows è rotto ed oltre il fixing. I tuoi file sono bloccati. Cosa fare?
Soluzione: Carica un LiveCD, collega un drive esterno/ backup montane uno interno e copia, esegui il backup

5.Effettua la scansione di Windows a distanza
Se si sospetta che Windows sia stato infettato da malware o virus, prendete il vostro Ubuntu LiveCD, installate ClamAV e cercate di individuare e rimuovere ospiti indesiderati.

Attenzione. Lanciare uno scanner per virus da LiveCD non sarà efficace o veloce come eseguirlo sul posto.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di bruno1963

richiesta

Buongiorno scrivo per la seconda volta lo stesso commento tendente ad ottenere informazioni sulla programmazione pic.

vorrei sapere se siete a conoscenza di un programma base per la programmazione pic o videocorso con allegata interfaccia per pc meglio usb.

grazie se mi rispondete

ritratto di Emanuele

Commento OT

L'articolo è relativo a Ubuntu, quindi mi sembra un poco OT il tuo commento.
Ti rispondo qui
http://it.emcelettronica.com/microcontrollori-8-16-e-32-bit-quali-sono-le-differenze

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 18 utenti e 57 visitatori collegati.

Ultimi Commenti