Home
Accesso / Registrazione
 di 

Cleveland rivede i sistemi di illuminazione della città 2 / 2

Cleveland rivede i sistemi di illuminazione della città

Cleveland ha deciso di adottare i LED nel sistema di illuminazione pubblica. Il sindaco ha fatto anche un altro annuncio: si sta cercando di convincere la Sunpu Opto Semiconductor, società che si occupa di energie alternative, a creare fino a 350 nuovi impieghi eco-compatibili a Cleveland.

Durante il suo discorso sullo stato della città tenuto all'inizio del mese di Marzo, il sindaco di Cleveland Frank Jackson ha creato aspettative sia nella comunità che amministra sia tra gli esperti, appassionati e curiosi del settore illuminotecnico con l'annuncio che il commissario del Cleveland Public Power, tale Ivan Henderson, è stato in Cina in missione di "finalizzazione", per chiudere un accordo con le società che sviluppano progetti e sistemi basati su nuove tecnologie di illuminazione per poter portare una illuminazione a LED nella città di Cleveland sia per stabilire dei quartieri generali operativi su suolo statunitense.

Frank Jackson ha dato anche i tempi in cui ciò dovrebbe avvenire: questa primavera verrà presentato il progetto per dare a Cleveland un aspetto eco-compatibile al Consiglio Comunale della città e alla Sunpu Opto Semiconductor sono già impazienti di cominciare a lavorare per aiutare a trasformare la città in una nuova realtà che sfrutta le risorse rinnovabili e che ha deciso di puntare sul LED per rivedere i propri piani di illuminazione.

La missione di finalizzazione potrebbe essere qualcosa di puramente formale e retorico, ma gli amministratori cercheranno con tutte le loro forze di portare la Sunpu Opto Semiconductor su suolo americano per dare maggiore impulso alla rivoluzione energetica.
Il viaggio di questo mese di marzo in Cina è stato il terzo per Henderson che ha avuto i primi contatti con i dirigenti e funzionari della Sunpu Opto Semiconductors nel mese di agosto quando ha viaggiato tra Giappone e Cina dove stava cercando informazioni per studiare un sistema di produzione di energia dai rifiuti. A dicembre i rapporti e le trattative sono riprese in modo alquanto fitto e serrato.
La città di Cleveland e Sunpu Opto hanno firmato un memorandum d'intesa durante la visita di Henderson in marzo. In questa nota si stabilisce in che modo i negoziati con l'azienda procederanno. Solamente questo è quello che è trapelato dalla bocca di Henderson nelle dichiarazioni rilasciate alla stampa.
Questa è una rivoluzione per quel che concerne il tentativo di creare nuovi posti di lavoro: c'è il rischio che i posti di lavoro vadano in Cina dagli Stati Uniti. Ma, come è successo per il settore automobilistico, quando molte società se ne sono andate a produrre all'estero, molte sono tornate a produrre negli Stati Uniti perché questi erano in grado di offrire migliori condizioni anche per quel che riguarda il mercato interno.
Henderson ha inoltre fatto sapere che la Sunpu Opto Semiconductors potrebbe inziare a produrre luci LED a Cleveland entro i prossimi tre o cinque anni. La speranza è quella di riuscire a convincere la Sunpu Opto Semiconductor a portare su suolo statunitense anche altre attività collegate per creare una città sostenibile ed economica entro il 2019.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti