Come costruire un sommatore (adder) a 4 bit (2/2)

adder a 4 bit su breadboard

Ecco a voi un tutorial per la creazione di un sommatore a 4 bit (2/2)

Ora per sommare 11 e 11 abbiamo bisogno di un full adder completo utilizzando 2 XOR, 2 AND e 1 OR. Questa configurazione ci permette di sommare due bit A e B tenendo però presenta il carry-out dell’adder precedente.

Possiamo ora quindi collegare 4 full adder in cascata. Ogni carry-out diventa il carry-in dell’adder successivo, e l’output del primo adder restituirà un LSB, l’ultimo un MSB.

Montaggio su breadboard:

Il montaggio su breadboard è un’operazione molto delicata in quanto ci sono ben 5 chip. gigavolt ci indica che la migliore soluzione è quella di mettere gli IC secondo questo ordine: XOR, AND, OR, AND, XOR, e poi i DIP switch.

I dip sono collegati all’alimentazione con l’aggiunta di una resistenza da 1K per canale tra Vcc e switch. I LED invece vanno collegati alle uscite degli adder con la solita resistenza da 1K. Il quinto led andrà invece collegato al carry-out dell’ultimo full adder sempre con la resistenza da 1K.

Ora facciamo un esempio:

Vogliamo sommare i numeri decimali 10 + 1 = 11 

Per fare ciò dobbiamo trasformare questi numeri in binario con il metodo della potenze di due -> 10 = 8 + 2 = 2^3 + 2^1 ora si forma il numero binario (2^3)x1 (2^2)x0 (2^1)x1 (2^0)x0 = 1010  

per il numero 1 invece (2^0)x1 = 1 <- ovviamente

adesso abbiamo 2 dip switch da 4 elementi ciascuno (nella foto ce ne sono di più ma è lo stesso). Nel primo metteremo 1010 nel secondo 0001. Il primo 0 da destra del primo numero binario e l’1 del secondo numero binario sono LSB quindi devono entrare nel primo adder e così via.

Il risultato sarà questo:

ovvero 1011 (binario) =  11 (dec).

STAMPA     Tags:, , , ,

Leave a Reply