Home
Accesso / Registrazione
 di 

Come misurare la canicola... (sensore di temperatura)

Caldo.
Tempo fa realizzai una sonda termica con un LM74 ed un micretto, il
tutto in digitale su current-loop.
Mai usata, uno dei soliti prototipi richiesti da clienti esperti nella
marcia indietro.
Visto il caldo imperante, mi piacerebbe loggare la temperatura esterna
e qui casca l'asino, inciampa il mulo, scapicolla il toro: dove piazzo
la sonda (ricordo, LM74 in SOIC8).
Ovvero, come potrò affermare che il tal giorno c'erano 38 gradi visto
che piazzando la sonda al Sole tale temperatura si supera
abbondantemente?
Dove metteva Bernacca i termometri? All'ombra, dentro una scatola,
nella gabbia dei canarini o in un posto a 36 gradi costanti?

Se poi vi interessa il progetto (LM74 + ATmega8) posso pubblicare
schema e file .hex.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Francesco1971

Io direi all'ombra, fuori

Io direi all'ombra, fuori dal balcone.
I gradi si misurano all'ombra.

ritratto di elettronica_generale

Re: Come misurare la canicola...

Da vecchio praticante della materia confermo in pieno ....
per misurazioni casalinghe (ma decorose) mi orienterei su una centralina
amatoriale di fascia media con un po' di sensori esterni (e magari lo
schermo solare autocostruito, e' facile) cosi' puoi non solo storicizzare e
riversare sul PC la temperatura ma anche diversi altri parametri (vento,
pressione, umidita', precipitazioni ecc ecc).

Il tutto avra' pero' molto maggior senso se lo confronterai con altre
centraline, amatoriali o meno, nella tua zona. Cercando in rete trovi
letteralmente centinaia di forum animati da gruppi di appassionati che
forniscono on-line dati sufficienti a interpretare il clima di zone ben
delimitate, e certamente ce ne saranno anche vicino a te.

poi l'appetito viene mangiando ... e si finisce per dotare la stazione
anche di webcam meteo, collegamento in Rete ecc ecc :-) :-) :-)

ritratto di elettronica_generale

Re: Come misurare la canicola...

Ecco
http://www.wmo.int/pages/prog/www/IMOP/publications/CIMO-Guide/CIMO_Guide-7th_Edition-2008...

che detta linee guida rigorose ma quasi sempre inapplicabili, vedi:
http://www.centrometeolombardo.com/content.asp?ContentId=1221
Si fa quel che si può, la capannina "andrebbe" bene ma uno schermo solare è
oramai la norma, magari ventilato.Comunque la temperatura è "la temperatura
indicata da un termometro esposto all'aria in un luogo al riparo da
radiazioni solari dirette ". Lex!
Il bianco è di rigore, c'è chi usa una pila di sottovasi capovolti e
spruzzati di bianco (anche sotto!!!) e magari ventilati. Ma non ci saranno
MAI due temperature uguali anche a pochi metri :)))))))))

ritratto di elettronica_generale

Re: Come misurare la canicola...

quello che cerchi si chiama Schermo Solare.
Ne trovi diversi esempi qua:
http://www.google.it/images?q=schermo%20solare

Sempre con S.Google si trovano diversi tutorial per farselo da se, per
esempio:

http://www.lineameteo.it/costruzione-di-uno-schermo-solare-artigianal...
http://www.sommalive.net/meteo/schermoWS3600/schermoWS3600.htm
http://www.sommalive.net/download/stazione%20meteo.pdf

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 1 utente e 37 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti