Come scegliere i Led giusti

Luci LED

Gli sviluppi nella progettazione di Led ad alta potenza rappresentano senza dubbio una delle innovazioni più significative e di maggior impatto degli ultimi anni, per quanto riguarda il settore dell'illuminazione. Sono definiti Led ad alta potenza, o ad alta luminosità, quelli con capacità minima di 1 watt. Tuttavia, nonostante i benefici ricavati dall'utilizzo dei Led ad alta potenza, essi non rappresentano sempre la scelta giusta per ogni tipo di applicazione tecnologica. Infatti, esistono alcuni casi in cui i normali Led offrono la stessa luminosità, presentando però dei vantaggi sui costi, sulla progettazione e sulle prestazioni. In questo articolo verranno fatte delle considerazioni che potrebbero aiutarti a capire se per un tuo prodotto, o una tua applicazione, sono più convenienti Led standard o Led ad alta potenza.

Led standard vs Led ad alta potenza

Per avere un'idea di come un Led standard possa offrire dei vantaggi significativi, rispetto a quelli ad alta potenza, dal punto di vista dei costi, del processo di sviluppo e dei risparmi nell'edilizia, si consideri un'applicazione teorica che richieda 90lm di luminosità. Questa può essere ottenuta utilizzando un singolo Led ad alta potenza da 1 watt (come ad esempio il Lumex SML-LX1812UWC-TR) o una sequenza di sei Led standard da 5mm (come il Lumex SML-H1505UWC-TR).

Il processo di sviluppo richiesto per la sequenza di Led standard può essere assai più semplice rispetto a quello necessario per un Led ad alta potenza. Nel nostro esempio, il Led da 1 W verrà alimentato da 350mA di corrente, mentre per tutti e sei i Led standard ce ne serviranno 120. La tecnologia ad alta potenza richiede un dissipatore e una PCB metal-core per assicurare che la temperatura di giunzione non sia così alta da risultare in una perdita di efficacia, una diminuzione nelle ore di vita e in una degradazione del colore. I Led standard non necessitano di dissipatori, condensatori, PCB metal-core o resistori, e sono più semplici da progettare, testare e produrre. Questo processo semplificato non solo riduce i costi, ma permette un'immissione più rapida dei prodotti nel mercato.

Risparmio sui costi

La gestione del calore in un Led ad alta potenza ha bisogno di alcune aggiunte, come il dissipatore, che alzano i costi. I materiali utilizzati vanno dal semplice alluminio a più performanti, e costosi, argento o rame. A seconda di quale si sceglie, il costo di un Led ad alta potenza aumenta, rispetto ad uno standard, nella misura che va da 1$ a 10$. Un altro componente è la PCB metal core, in grado di dissipare il calore in modo molto più efficiente di un abbordabile FR4 utilizzato nei Led standard.

Applicazioni per Led Standard e Led ad alta potenza

Come fare a sapere se, per una determinata applicazione, è meglio utilizzare Led standard o ad alta potenza? In alcuni casi, la scelta è molto semplice, perché i dispositivi portatili e quelli funzionanti a batteria, hanno utilizzato e continueranno ad utilizzare i Led standard; allo stesso modo, nell'illuminazione di esterni, di interni per grandi aree, o nelle luci anteriori delle autovetture, i Led ad alta potenza rimarranno la prerogativa.

In altri ambiti, tuttavia, lo spettro di considerazioni si va ad allargare e devono essere tenuti in conto molti più fattori. Queste aree includono l'illuminazione di piccoli spazio, come gli scomparti oggetti, i mobiletti, la segnaletica interna ed esterna, i dispositivi medici e dentali, gli indicatori di status per il controllo industriale, e altri ancora.

Per riportare un esempio possiamo vedere come Lumex abbia aiutato due clienti nella scelta della tecnologia più idonea alla propria applicazione. In primo luogo, un produttore leader nel settore degli elettrodomestici stava lavorando sull'illuminazione dello scomparto interno di un frigorifero. Il progetto originale richiedeva 3 Led da 1 W ad alta potenza, al fine di ottenere uno specifico livello di luminosità. Lumex ha proposto un sistema alternativo, basato una sequenza di 18 Led standard da 5mm, con un lensing speciale per soddisfare le richieste del cliente. Sostituendo 3 Led da 1W con una sequenza di 18 Led standard da 5mm, Lumex ha potuto garantire al cliente un risparmio del 50% sui costi, senza che ci fosse la generazione di calore all'interno del frigorifero. Altre volte, però, in situazioni del genere, la soluzione ideale è rappresentata da Led ad alta luminosità. Come nel caso del secondo cliente, un fornitore leader nel settore della calibrazione di sistemi di monitoraggio. L'azienda aveva richiesto a Lumex una consulenza riguardo l'analisi dell'efficienza luminosa di una scheda 3 pollici x 3 che utilizzava 36 Led standard da ¼ di watt a montaggio superficiale. Lumex ha progettato una soluzione personalizzata per rimpiazzare i 36 Led da ¼ di watt con 9 Led ad alta potenza da 1 watt, senza dover cambiare i requisiti energetici. Nonostante il bisogno di aggiungere una PCB metal-core, la nuova tecnologia è ancora in grado di generare un risparmio sui costi pari al 25%.

Come fare la giusta scelta: le sette domande

Per scegliere la tecnologia più idonea al proprio prodotto, ci sono sette domande da porsi:

1. Quale output minimo/massimo è necessario?

2. Quanta potenza c'è a disposizione?

3. Qual è la fascia di costo ideale per il proprio sistema?

4. Ci sono delle restrizioni negli spazi interni del prodotto?

5. Qual è la dimensione dell'area che si deve illuminare?

6. Dove verrà utilizzato il prodotto (interno o esterno)?

7. Qual è la la temperatura operativa generale del prodotto?

Analizzando le risposte a queste sette domande potrete avere una panoramica completa dei criteri di scelta e quindi decidere la migliore soluzione per la vostra applicazione, led di potenza ad alta luminosità oppure led standard

I LED Lumex sono distribuiti da Farnell

Leave a Reply