Home
Accesso / Registrazione
 di 

Condizionatore senza pompa riciclato per ottenere aria condizionata da un vecchio ventilatore.

F275GZXFUI0T11Q.MEDIUM.jpg

Condizionatore d’aria senza pompa, come costruire un semplice ed economico condizionatore senza pompa utilizzando materiali riciclati per rinfrescarsi senza eccessivo consumo elettrico.
Ecco un semplice metodo per risparmiare e rispettare l’ambiente senza rinunciare al piacere dell’aria condizionata.

Materiali necessari per il condizionatore senza pompa

Il costo per costruire questo modello di condizionatore senza pompa è veramente ridotto perché richiede solo materiali facilmente riciclabili e presenti in molte case.
Ecco l’elenco di cosa serve:
Una scatola di polistirolo
Un ventilatore
Delle lattine di alluminio
Alcuni bicchieri di carta
Sega (o qualcosa per tagliare il polistirolo)
Un taglierino
Un cacciavite
Una penna o un pennarello
Nastro adesivo
Ghiaccio

Come si costruisce e come funziona il condizionatore riciclato

Per iniziare la costruzione del condizionatore sono necessari pochi semplici passaggi: bisogna prima di tutto posizionare il ventilatore orizzontalmente sul coperchio della scatola di polistirolo e tracciarne il perimetro con un colore.

Con il taglierino si va a ritagliare tutto intorno il perimetro e vanno smussati gli angoli.
Posizionare dunque il ventilatore sul coperchio stesso e fissarlo con il nastro adesivo. Se ci sono fuoriuscite d’aria tapparle con nastro adesivo. Ora che il coperchio è completo il meccanismo funzionerà tramite il trasferimento del calore: l’alluminio è un materiale perfetto per questo scopo.

A questo proposito si possono dunque riciclare delle lattine di alluminio ed usarle per trasferire il freddo dal ghiaccio all’aria. Per far ciò riempiamo le lattine di alluminio con del ghiaccio in modo da
renderle fredde.Occorre dunque rompere l’estremità superiore delle lattine in modo da metterci dentro dei cubetti di ghiaccio. Per favorire il flusso d’aria dalle lattine si fanno dei tagli sui lati
della lattina stessa: con un cacciavite si possono allargare i tagli.

Queste estremità delle lattine non utilizzate per la costruzione del nostro condizionatore senza pompa possono poi ovviamente essere a loro volta riciclate. Posizionare infine le lattine riempite di ghiaccio nel fondo della scatola di polistirolo. L’aria che sfruttiamo per il condizionatore ha ovviamente bisogno di un posto dove immagazzinarsi: misurando la grandezza della lattina si deve per questo motivo praticare un foro a circa tre quarti dell’altezza della lattina. La potenza del ventilatore andrà a determinare il numero di buchi necessari che dovranno essere sufficienti a fare in modo che non ci sia aria spinta verso dentro in corrispondenza delle prese d’aria. Ovviamente più ghiaccio viene usato e migliore sarà il funzionamento del condizionatore.

L’ideale è non solo riempire di ghiaccio le lattine ma anche l’interno della scatola negli spazi restanti.
Il funzionamento è davvero semplice:una volta acceso il ventilatore l’aria che esce fuori dalla scatola di polistirolo dovrebbe essere notevolmente più fresca.. Se l’aria che fuoriesce dai buchi non sembra
essere abbastanza si possono allargare i buchi.In pochi minuti la stanza sarà fresca, senza dover aspettare che il ventilatore giri per ore ed ore..

Un vantaggio davvero notevole di questo modello di condizionatore sena pompa è quello di essere particolarmente economico: si utilizzano materiali riciclati per la costruzione e, a differenza di molti progetti fai da te, non richiede l’utilizzo di nessuna pompa e quindi permette di risparmiare sul consumo elettrico poiché l’unica presa necessaria è quella per il funzionamento del ventilatore.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di lucacan

e il ghiaccio come si

e il ghiaccio come si produce in modo economico?

ritratto di Alettronic

Ciao, cosa vuoi dire?

Ciao, cosa vuoi dire?

ritratto di Mor

Che il giaccio mica si trova

Che il giaccio mica si trova sugli alberi: ci vorrà pure energia elettrica per produrlo!

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 18 utenti e 49 visitatori collegati.

Ultimi Commenti