Corea, concorso di illuminazione OLED per la ETRI

progetto concorso etri

L’azienda coreana organizza il secondo concorso di illuminazione OLED.

La Electronics Telecommunications Research Institute (ETRI) ha aperto il secondo concorso per illuminazione OLED. Come l’anno precedente saranno assegnati premi in denaro dal Ministero dell’Economia e della Conoscenza. Dopo l’edizione dello scorso anno la ETRI aveva mostrato tredici progetti con illuminazione OLED, tra cui alcuni vincitori del premio e altri della Innodesign all’IMID 2009.

I pannelli luminosi erano stati sviluppati dalle aziende ETRI e Samsung Mobile Dispaly, (SDM). Questi hanno vita molto lunga, circa 20,000 ore e la stessa fluorescenza di lampade fluorescenti, inoltre consumano meno della metà. I pannelli avevano varie dimensioni, 180×180 mm, 150×100 mm e 150 x 50 mm che la ETRI ha sviluppato insieme ad altre società: Design Inno, coreana riconosciuta a livello mondiale, o Feelux, Keit, Mke, con forniture SMD.

Chi desiderasse partecipare al nuovo concorso indetto dalla UTRI può collegarsi al sito dell’azienda e spedire i propri disegni. C’è tempo fino al 30 luglio 2010. Il sito di riferimento è www.oleddisegn.com. Il sito però è in coreano, però ci sono i numeri di telefono da contattare, magari in inglese.

Nella fotografia uno dei progetti vincitori del premio dell’edizione del concorso dell’anno scorso. ETRI ha sviluppato lampade da tavolo, ma anche da soffitto con design moderni ed essenziali, oltre con caratteristiche davvero interessanti.

Leave a Reply