Home
Accesso / Registrazione
 di 

Corso di programmazione per microcontrollori Zilog Z8. Sesta puntata - 4

Corso di programmazione per microcontrollori Zilog Z8

Se vengono configurati come ingressi analogici, fanno capo ai due comparatori integrati nel chip; - Due comparatori analogici che fanno capo alla porta 3; - Due timer, costituiti ciascuno da un prescaler e da un divisore, configurabili separatamente; uno di questi può essere pilotato solo dal clock interno del micro, mentre il secondo può anche essere pilotato da una sorgente di clock esterna all’integrato. Vediamo a questo punto cosa è stato implementato nella demoboard.

La porta P2 viene utilizzata come generica porta di ingresso o di uscita. Poiché in alcune applicazioni serve utilizzare questa porta come ingresso ed in altre invece come uscita, abbiamo pensato di utilizzare dei buffer monodirezionali e fare in modo che, attraverso un deviatore, sia possibile impostare il modo di funzionamento delle 8 linee (come ingressi o come uscite). Se la Porta P2 viene utilizzata come ingresso, il dato può essere impostato tramite dei dip switch, mentre se la si utilizza come uscita, il livello logico presente sulle 8 linee viene visualizzato tramite 8 led. Abbiamo poi previsto due pulsanti, collegati a due dei tre ingressi della porta 3; sarà così possibile imparare a programmare il micro in modo da rilevare la pressione di un pulsante e quindi effettuare di conseguenza delle operazioni.

Poiché i micro Z86E04 e Z86E08 non presentano al loro interno un convertitore analogico digitale, ma prevedono due comparatori analogici, abbiamo realizzato tramite questi due comparatori, ed ovviamente un adeguato software, un utilissimo convertitore A/D. Come ingresso per il convertitore è stato utilizzato un potenziometro, che permette di presentare una tensione variabile ai capi di P32, oppure, in alternativa, è stato previsto uno stadio preamplificatore che moltiplica per 10 il segnale di ingresso. E’ così possibile interfacciarsi a sensori che presentano piccole tensioni di uscita, quali ad esempio la sonda di temperatura LM35, con la quale è possibile realizzare un semplice termometro digitale. Un’altra applicazione molto utile è la possibilità di scambiare dati con un Personal Computer.

microcontrollori_zilog_z8_demoboard_schema

Ad esempio, il dato di temperatura acquisito dalla sonda può essere inviato al Personal Computer per effettuarne delle elaborazioni. Per realizzare questa interfaccia verso il PC sono stati utilizzati un ingresso ed un’uscita del micro che verranno poi fatti lavorare come linee di trasmissione e di ricezione seriale seguendo il protocollo RS232 presente su tutti i personal. Per interfacciarsi con i livelli imposti dallo standard RS232 la demoboard prevede un integrato di conversione molto comune, il MAX232 che, partendo da un’alimentazione di soli 5 volt positivi, produce livelli di tensione sia positivi che negativi previsti appunto dallo standard 232. La demoboard implementa anche un buzzer (un dispositivo in grado di emettere suoni se opportunamente pilotato) che consentirà di prendere confidenza con l’uso dei due timer interni: vedremo cioè come sia possibile emettere suoni di frequenza ed intensità differente programmando correttamente il micro.

mcu_zilog_z8_cablaggio_demoboard

Da quanto esposto si può osservare che le funzioni che abbiamo realizzato e che presenteremo nelle successive puntate del Corso sono davvero tante, soprattutto se si considera che stiamo parlando e lavorando con i dispositivi più piccoli della famiglia Z8!

Il kit è disponibile da Futura Elettronica

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 16 utenti e 56 visitatori collegati.

Ultimi Commenti