Home
Accesso / Registrazione
 di 

Dal wireless al mouse invisibile: "vedere" per credere!

mouseless-interface-by-pranav-mistry.jpg

Se il filo vi da fastidio e il wireless lo trovate lento e/o impreciso, allora tenete in considerazione la possibilità di provare un mouse INVISIBILE! Ebbene si, Pranav Mistry ed i suoi colleghi hanno creato il “Mouseless”, ovvero un nuovo modo di interagire col vostro computer utilizzando semplicemente la vostra mano e nulla più!
Utilizzando un laser IR, una telecamera IR (ben visibili nella foto) e un software dedicato, il Mouseless è in grado d’interpretare i movimenti della nostra mano e delle nostre dita esattamente come se stessimo usando un mouse in “carne ed ossa”.
Praticamente il laser e la telecamera funzionano in coppia: il primo illumina le parti della mano che toccano la superficie, mentre la seconda trasferisce queste informazioni al software che elabora il tutto.
In questo modo si possono attribuire a determinati movimenti i comandi tradizionali del mouse che noi tutti conosciamo, ottenendo così un risultato a dir poco entusiasmante! I vantaggi di una soluzione simile, come Mistry stesso afferma, sono la comodità di avere un gadget in meno, quindi di fare un acquisto in meno ed infine, nel caso in cui foste dei “wireless users”, la possibilità di risparmiare anche sull’acquisto delle batterie che, tra l’altro, comporterebbe anche una riduzione della produzione di rifiuti (minima ma è pur sempre qualcosa).

 

 

 

FONTE: Il mouse invisibile

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Edi82

ho un dubbio.. se come si

ho un dubbio.. se come si vede dal video i movimenti da fare sono gli stessi che si farebbero in presenza di esso, non è aaltamento nocivo per tendini ed articolazioni, visto che la mano poggia su nulla?

ritratto di citizen

Promettente, ma osservo due

Promettente, ma osservo due problemi:

1) la configurazione attuale non riduce i "gadjet", ma li moltiplica; al posto di un mouse avremmo un laser ed una telecamere IR... quanto consumano rispetto ad un mouse ottico? Questa configurazione per essere vantaggiosa dovrebbe essere "integrata", ma in questo caso l'integrazione non è banale... un mouse può essere spostato ed usato sia da un mancino che da un destrorso, il posizionamento del laser invece richiede una scelta a meno di metterne due uno a destra e uno a sinistra o di mettere uno orientabile.

2) mi sembra dal video che i movimenti della mano e quelli del puntatore sullo schermo non siano sincroni, ma ci sia un vistoso ritardo di quest'ultimo rispetto alla mano. Credo sia dovuto al fatto che i movimenti della mano catturati dalla telecamera devono essere "interpretati". Per funzionare bene occorrebbe un chip dedicato che in tempo reale interpretasse i movimenti della mano alleggerendo il carico sulla cpu ed eliminando il ritardo.

L'idea mi piace molto, ma temo siamo lontani da un utilizzo pratico.

Saluti.

ritratto di @Facebook

bello :D Paolo Sanna

bello :D

Paolo Sanna @Facebook

ritratto di @Facebook

la latenza si vede e di

la latenza si vede e di sicuro è una cosa che a molti non piacer... See moreà... poi non è vero che ti sbarazzi di un gadget... devi portarti dietro laser e camera... poi il software è pesantino elaborando l'intera immagine... io ho programmato un software per l'utilizzo touch di un monitor usando due webcam per un progetto e nonostante fosse veloce (anche più di questo mouse invisibile) aveva anch'esso le sue limitazioni... quando si usano webcam varie non si ottengono mai risultati eccellenti... almeno per ora...

Michael Disarò @Facebook

ritratto di @Facebook

bhe come prototipo è

bhe come prototipo è quantomeno interessante, però Michael a ragione, risparmi il mouse ma serve telecamera e laser... e anche le batterie che si vedono nell'immagine :D (almeno finchè non faranno il tutto integrato nel pc...)

Emanuele Poltek Garziera @Facebook

ritratto di Anonimoss

non dimentichiamo la

non dimentichiamo la filosofia kiss
un mouse è più semplice di tutto st'ambaradan

ritratto di Emanuele

La filosofia KISS dovrebbe

La filosofia KISS dovrebbe SEMPRE essere nella mente di noi progettisti elettronici.
Keep It Simple, Stupid

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 3 utenti e 63 visitatori collegati.

Ultimi Commenti