DG508B, DG509B multiplexer analogico CMOS a 4-, 8-canali/dual

DG508B, DG509B multiplexer analogico CMOS a 4-, 8-canali/dual

Il DG508B è un multiplexer analogico a 8 canali progettato per collegare uno degli otto ingressi ad un’uscita comune come determinata da un indirizzo a binari di 3 bit (A0, A1, A2). Il DG509B è un multiplexer analogico differenziale a 4 canali progettato per collegare uno dei quattro ingressi differenziali ad una comune uscita dual come determinata da un indirizzo a binari 2-bit (A0, A1).

La commutazione “break-before-make” protegge contro il crosstalk momentaneo tra i canali adiacenti. Un canale conduce la corrente in entrambe le direzioni. Nella modalità off ogni canale blocca le tensioni fino al power supply rail.

Un funzione “enable” (EN) consente di resettare il multiplexer/demultiplexer a tutti gli switch per avere più dispositivi. Tutti gli ingressi di controllo, gli indirizzi (Ax) e le enable (EN) sono compatibili TTL.

Il DG508B ed il DG509B sono fabbricati con un processo CMOS SG-II che consente di ottenere migliori prestazioni su: iniezione ridotta di carica, bassa dispersione dei dispositivi. Come il DG508, il DG509 ha una lunga storia nel settore industriale. Le applicazioni per il DG508B ed il DG509B comprendono alta velocità ed alta precisione di acquisizione dati, nei sistemi ATE e avionics. Le alte prestazioni e la bassa dissipazione li rendono ideali per applicazioni di strumentazione gestite a distanza.

Il DG508B ed il DG509B sono entrambi disponibili in contenitori 16-lead SOIC, TSSOP e PDIP con temperature da – 40 °C a + 125 °C.

DG508B, DG509B – applicazioni

    • Sistemi di acquisizione dati
    • Sistemi ATE
    • Strumentazione medica

Multiplexer analogici disponibili da FARNELL

Charge Injection Evaluation Board per il multiplexer DG508B

Leave a Reply