Digital Signage: la comunicazione del futuro è già qui!

Il "digital signage" (segnaletica digitale) è una forma di comunicazione che sta trovando spazio in molti ambiti commerciali grazie anche all'evoluzione tecnologica attraverso monitor e display. Le ricerche di vari analisti segnano un deciso trend positivo, dimostrando il forte interesse per una progressiva diffusione di questi nuovi sistemi di comunicazione ed intrattenimento. Gli aspetti che evidenziano il principale interesse sono la facilità e flessibilità di programmazione, attraverso l'utilizzo di schermi LCD ed ePaper di varie dimensioni. La semplicità è la chiave del futuro del digital signage.

L'interattività è senza dubbio l'aspetto più intrigante nelle forme di comunicazione, ed è in grado di offrire un maggiore coinvolgimento rispetto a quella tradizionale. L'aspetto pubblicitario è senza dubbio legato alla grafica, alla possibilità di unire in uno stesso palinsesto video ed immagini, ma anche applicazioni interattive per stimolare l'interesse delle persone. L'elettronica digitale interviene anche in questo garantendo una facile programmazione dei vari palinsesti, attraverso una facile integrazione con i dispositivi Mobili. Il mercato globale della segnaletica digitale è destinato a crescere con un CAGR del 8,18% tra il 2015 e il 2020 per raggiungere 23,76 miliardi di dollari entro il 2020 da 14,63 miliardi di dollari nel 2014.

Le caratteristiche del digital signage sono racchiuse nella facilità di modificare i contenuti e nella flessibilità di programmazione degli eventi. Questi fattori offrono un rapporto qualità/costo decisamente migliore rispetto alle soluzioni tradizionali.

In passato, la segnaletica è stata utilizzata solo per comunicare o difendere un certo messaggio attraverso una grafica visiva per mezzo di segnali stradali, cartelloni pubblicitari ecc.  Con lo sviluppo dei computer e il progresso nella progettazione grafica, è stato possibile poter vedere la segnaletica digitale nelle autostrade, negli aeroporti, mostre, installazioni pubbliche, concessionarie auto, ma anche come pubblicità esterna. Oggi, la segnaletica digitale utilizza LCD, LED e le ultime tecnologie di visualizzazione per le immagini digitali, video e supporti anche per lo streaming in tempo reale. Questi display utilizzano sistemi che includono distribuzioni multimediali gestiti da PC e server che forniscono piena libertà nel controllo del contenuto per soddisfare le numerose esigenze dei consumatori. Dal momento che le esigenze dei consumatori guidano le imprese, i fornitori di software digitali hanno da pensare ad un modo per coinvolgerli di più, ottenendo in tal modo dati con la possibilità di analizzarli per migliorare il business.  L'utilizzo di touchscreen e lavagne interattive porterà ad una rivoluzione in questo settore, con più alti indici di soddisfazione e un equilibrio generale nel rapporto consumatore-business.

Un maggiore uso di segnaletica digitale per la visualizzazione dei dati.

Piuttosto che semplicemente pubblicità, aziende e marchi pensano di usare la segnaletica digitale per contribuire a rendere le analisi e le informazioni più facili da consultare, in particolare nelle scuole, in occasione di eventi sportivi, supermercati e nei negozi di vendita al dettaglio in cui i dati vengono elaborati e resi disponibili per la visualizzazione rapida e l'analisi da parte dei clienti. La crescente domanda da parte delle industrie relativamente alla facilità di accesso al flusso di informazioni per l'utente finale e l'ottimizzazione di alcuni processi, consentono al mercato una significativa crescita nei prossimi anni con l'impiego massiccio del digital signage. Inoltre, il crescente progresso tecnologico nei sistemi di visualizzazione, come OLED, Super AMOLED, guiderà il trend di diffusione, in visione anche di un mondo sempre più connesso con l'avvento dell'IoT e IIoT. Tuttavia, l'aumento dei difetti software come problemi di non compatibilità, problemi di rete, interferenze elettriche e problemi di connettività, sono le sfide del settore che potrebbero ostacolare la crescita. La maggior parte delle soluzioni di digital signage in atto oggi sono basate su Internet Protocol (IP), che può includere una combinazione di reti cablate e wireless. Si può immaginare le conseguenze di un hacker o un concorrente con l'accesso ai server di digital signage o lettori multimediali, ad esempio alterazione a distanza di contenuti o altri scenari. I meccanismi standardizzati di autenticazione faranno parte delle misure di sicurezza necessarie per bloccare l'accesso indesiderato e il traffico dati. Per sostenere i costi derivanti dai consumi energetici, una nuova forma di tecnologia, ePaper, si sta affacciando nel mercato dei digital signage. Nel suo ultimo talk presentato alla EW&D Fortronic, la Visionect ha messo in luce le novità ePaper con i kit di sviluppo per facilitare la progettazione e accelerare il time-to-market. Alla base della tecnologia ePaper ci sono micro capsule riempite con un fluido contenente piccole particelle cariche elettricamente. Un display ePaper è costituito da milioni di tali capsule in una sottile pellicola. E' una soluzione interessante per realizzare applicazioni nel campo digital signage in luoghi non possibili prima. La combinazione di tutti i componenti per un progetto di qualità non è assolutamente facile, il mercato e le aziende si stanno adoperando per mettere a disposizione soluzioni in kit di sviluppo per un facile approccio di design.

 

STAMPA     Tags:, , ,

2 Commenti

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio 24 maggio 2016
  2. Emanuele Bonanni Emanuele 25 maggio 2016

Scrivi un commento

ESPertino è la nuova scheda per IoT compatibile ARDUINO.
Scopri come averla GRATIS!