Home
Accesso / Registrazione
 di 

DIY - Cornice digitale

DIY - Cornice digitale

Se desiderate arredare la casa con una cornice digitale ma non volete comprarla potete certamente trovare online diversi progetti, più o meno validi, che illustrano come creare una cornice digitale DIY. Questo tutorial si proporne di illustrare cosa fare per realizzare una funzionale cornice digitale fai da te che sia anche caratterizzata da semplicità ed economicità (è infatti indicato passo per passo come sia possibile realizzare questa cornice digitale DIY in poche ore e spendendo poco ).

Materiali necessari per realizzare la cornice digitale DIY

Elementi base necessari per questo progetto DIY sono uno schermo LCD e un visualizzatore di foto digitali, ad esempio SanDisk Digital photo Viewer.

Sostanzialmente quest’ultimo è una piccola scatola nera con quattro ingressi compatibili con diversi tipi di schede di memoria di fotocamere digitali.
Basta quindi inserire la scheda di memoria, collegare il video composito o l's-video alla tv e tramite questo dispositivo sarà automaticamente possibile vedere le proprie immagini scorrere sullo schermo della tv.

Per quanto riguarda lo schermo è stato usato uno Zenith 5 pollici: la struttura interna è praticamente la stessa di quella dello schermo Sony PSOne, lo Zenith Xbox o Playstation 2 delle stesse dimensioni. In alcuni casi su ebay uno di questi modelli di schermi si può trovare a prezzi convenienti: tutti i modelli presentati sopra sono comunque adeguati nella stessa misura per questo tipo di progetto DIY.

La cornice e gli interni

Per un buon risultato, anche dal punto di vista estetico, occorre trovare una cornice carina che abbia però ovviamente le giuste dimensioni in relazione allo schermo che si metterà dietro. Ma andiamo per ordine: probabilmente la prima cosa di cui occuparsi sono gli interni. Anche se non si ha molta esperienza con la saldatura questo lavoro non è particolarmente difficile.

Basta semplicemente collegare l’uscita video del visualizzatore con l'ingresso video dello schermo (nello schermo specifico questa è indicata dalla scritta EXT V), collegare lo schermo e il SanDisk viewer alla corrente e infine collegare la base dello schermo e del viewer insieme. Lo schermo Zenith 5 pollici usato in questo specifico progetto DIY può supportare un massimo di 7,5V di potenza, limite quindi da non superare (anche qui è impossibile sbagliare perchè il punto dove deve avvenire il collegamento è chiaramente segnalato con la scritta 7,5 V).
L’adattatore fornito con il SanDisk Digital photo viewer è invece etichettato per 12V (anche se il multimetro usato durante questo fai da te ha misurato 15): si potrebbe essere di conseguenza portati a pensare che automaticamente il visualizzatore digitale richieda un minimo di 12V per funzionare ma non è sempre esatto.

Con una semplice prova pratica infatti in questo caso è stato possibile constatare che funzionava benissimo con 7,5V e quindi è stato sufficiente un unico adattatore per l’intero progetto e non c'è stato di conseguenza bisogno di un regolatore di tensione o simile. Se si utilizza uno schermo Sony PSOne, questo viene solitamente venduto con un adattatore 7,5 V.

Piccola nota: se si ha il dubbio che il proprio adattatore non sia del tutto affidabile per quanto concerne la tensione si può optare per un regolatore di tensione 7808. Su internet si trovano spiegazioni dettagliate sul suo funzionamento: questo è in grado di assicurare una tensione di 8 V.

Assemblaggio della cornice digitale DIY

Con un cartoncino si può fare un disegno come modello dimostrativo del retro per avere un'idea precisa di dove andare a posizionare il pulsante di alimentazione, il sensore e lo spinotto per la corrente. Questo può servire anche come traccia per il piano di plexiglass che costituirà il retro. Per montare insieme i diversi pezzi che andranno a costituire la cornice digitale DIY occorre soprattutto tanta colla: bisogna infatti incollare fermamente lo schermo lcd e la cornice e il visualizzatore digitale al retro dello schermo. Infine andranno ovviamente incollati anche il pulsante di alimentazione, il sensore remoto e lo spinotto per la corrente.

Ideale è poi, come anticipato sopra, rivestire il retro della cornice digitale così ottenuta con un pannello di plexiglass antiurto. Si può come tocco finale verniciare a proprio piacimento la cornice, per renderla ad esempio metallizzata.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 21 visitatori collegati.

Ultimi Commenti