Droni in grado Volare Autonomamente

Drone

Gli aerei in grado di funzionare senza che siano guidati da piloti umani stanno diventando sempre più famosi. Sono semplici da costruire e facili da usare, e allo stesso tempo sono una delle migliori macchine robot del mondo. Far volare un aereo robot è facile, ma realizzarne uno in grado di pensare da solo è difficile. Questo è ciò che l’Air Force sta tentando di fare, progettare robot in grado di pensare come un essere umano.

Il luogo più frequentato nel “mondo degli aerei” è l’aeroporto: il tempo deve essere impiegato nel miglior modo possibile, per far sì che gli aerei non siano in ritardo. Per questo motivo gli aerei automatici non sono ammessi nelle vicinanze degli aeroporti. Dato che negli aeroporti possono accadere imprevisti, l’utilizzo dei droni è proibitivo. Il drone fatica infatti a capire se ci sono altri aerei nelle vicinanze, se c’è lo spazio sufficiente per atterrare e se è in ritardo. Ecco perché la Air Force sta cercando di creare aereoplani automatici che pensino come gli esseri umani.

L’obiettivo è quello di creare un aereo automatico che sia in grado di atterrare e decollare in tutta sicurezza; un aereo che possa volare accanto ad aerei guidati da piloti. Il piano è quello di spedire informazioni agli aerei automatici riguardo alla presenza e alle intenzioni degli altri aerei automatici. Per esempio, se un aereo automatico desidera atterrare, l’altro aereo automatico aspetterà che questo atterri e poi lo farà a sua volta.

Fonte Roboticstrends.com

STAMPA     Tags:, ,

2 Comments

  1. Francesco1971 25 agosto 2010
  2. @Facebook 29 luglio 2010

Leave a Reply

Vuoi leggere un articolo Premium GRATIS?

RFID: un acronimo mille possibilità