Home
Accesso / Registrazione
 di 

Earthship, casa fai da te: costruire una casa autosufficiente con pneumatici e lattine.

Casa fai da te Earthship

Una Earthship è una casa costruita con e sulla Terra, secondo criteri di responsabilità nei confronti dell’ambiente. Earthship è una casa fai da te, che si può costruire con materiali riciclati ed è in grado di essere autosufficiente. L’idea del progetto Earthship ha preso piede a Taos, nel New Messico, uno stato dove la possibilità di riciclare è diventata una necessità. La caratteristica di Earthship è dunque quella di essere una casa, o comunità di case, estremamente eco-friendly.

La casa fai da te Earthship, un nuovo concetto di costruzione

Earthship è una sorta di casa solare tipicamente costruita con materiali naturali e riciclati come vecchi pneumatici e lattine. Una casa di questo tipo fa uso di risorse di energia rinnovabili non inquinanti e di un design intelligente per ottenere tutto, o quasi, il calore, il raffreddamento e il fabbisogno energetico. La cosa importante è che si può considerare in tutto e per tutto un progetto fai da te, ovviamente complesso e che richiede determinate competenze. Il termine Earthship, proclamato dal “biotect” (così si è auto definito lui) Mike Reynolds, viene ripreso dalle case costruite con e nella Terra, cioè in modo responsabile grazie all’impiego di materiali provenienti dalla terra, e dal concetto di vivere su una nave, che richiede ai suoi abitanti di essere totalmente auto sufficienti dall’esterno, come una centrale elettrica.

Il concetto di Earthship di è sviluppato ben oltre i suoi confini nel deserto intorno a Taos, nel New Mexico. Oltre che essere il quartier generale operativo di Reynolds, l’area di Taos ospita anche diverse comunità Earthship che sono in grado di generare il loro fabbisogno energetico senza contribuire all’aumento delle emissioni di CO2 e facendo uso di materiali locali riciclati minimizzando l’utilizzo di risorse.
Le case Earthship sono costruite con materiali diversi che dipendono dall’utilità e dalla quantità di determinate risorse in un determinato ambiente. La versione Earthship del New Mexico di solito consiste in muri esterni fatti di pneumatici riempiti di terra e accatastati come dei mattoni, per essere poi coperti con stucco e fango. Questi muri esterni spessi permettono una autoregolazione interna della temperatura della casa Earthship. Durante l’inverno il calore viene accumulato con l’esposizione delle finestre sul lato soleggiato; una casa Earthship costruita in modo appropriato può mantenere una temperatura dell’aria interna confortevole, trattenendo il calore in inverno e generando una ventilazione naturale durante l’estate, che permette di fare a meno di radiatori e di condizionatori.
Earthship Biotecture mette a disposizione, tramite il suo sito, diversi libri e video che illustrano le diverse letture del concetto di Earthship e fornisce abbondanti informazioni sulle case Earthship esistenti, oltre che aiutare coloro che sono interessati al progetto, a scambiarsi idee tramite una rete globale di costruttori e di entusiasti autodidatti.
Le case Earthship si trovano in vari stati degli USA, con il New Mexico in testa, e a seguire il Colorado; tra gli altri stati arrivano segnali dall’Inghilterra, dalla Francia e dal Sud Africa.
L’Italia risulta ancora non pervenuta, ma grazie alle possibilità di scambio di informazioni e di stage offerte dall’Earthship Biotecture, una casa Earthship è un progetto realizzabile autonomamente ovunque ci siano le possibilità e le capacità.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti