Ecco come saranno le auto del futuro! [Video Subs ITA]

Le auto del futuro

Il futuro delle autovetture sarà sicuramente l’autopilota, ma forse ci vorranno ancora molti anni. La tecnologia CLOUD invece è già qui e le auto di prossima generazione saranno tutte connesse, con grandi vantaggi per il guidatore soprattutto in termini di sicurezza.

Trascrizione del video

Stiamo cercando dei modi per reperire dati all’interno di tutti quelli a disposizione nel veicolo, per usarli con la tecnologia della connettività CLOUD e fornire i migliori servizi di questo tipo ai nostri clienti permettendo loro di vivere un’esperienza di guida fantastica ed indimenticabile!
Siamo in grado di avere accesso a sempre maggiori informazioni sul veicolo e di conseguenza siamo in grado di riutilizzare queste informazioni in campi in cui non avremmo altrimenti potuto utilizzarle!
Quindi ora è e possibile avere informazioni relative alle condizini meteo o all’altitudine che possono aiutarci a sviluppare particolari funzionalità ed ottimizzare le prestazioni del motore e la selezione della marcia del cambio automatico per un maggiore risparmio del carburante!
Siamo arrivati ad una comunicazione V-to-V (veicolo-veicolo) o veicolo-infrastruttura detta V-to-I vogliamo essere sicuri di essere all’avanguardia perchè è un indicatore fondamentale degli eventuali sviluppi futuri verso cui tenderanno i veicoli!
Collegarli in rete proprio come oggi sono collegati alla rete in casa o in ufficio: è praticamente impossibile immaginare fin dove possiamo arrivare…
potremmo avere un mondo senza incidenti stradali: immaginate quanto potrebbe essere importante in termini di produttività industriale e quale vantaggi per la società!

Credo che abbiamo appena cominciato con i veicoli che gestiscono delle operazioni in autonomia: dall’auto-parcheggio al sistema LDW che rileva la corsia di percorrenza! Uno di questi giorni guideremo macchine che viaggiano da sole mentre facciamo un pisolino!
Si tratta di dare ai clienti più scelta in merito alla commutazione per migliorare la sicurezza permettendo sia maggiore scelta che divertimento, produttività e connettività! I veicoli saranno sempre più collegati all’ambiente circostante con maggiori sensori arrivando ad una coesione d’insieme che comprende anche le condizioni della strada o dellla segnaletica, lo stato dell’incrocio successivo e la posizione del semaforo! Il tipo di trasformazione che stanno oggi attraversando i cellulari passando da cellulari con 10 tasti per i numeri fino ad arrivare ai modernissimi smartphone: sarà la stessa trasformazione che avverrà sui nostri veicoli!

Una volta pensavo che sarei andato in pensione con una tecnologia che è già realtà, intorno a noi… Sono in ritardo con i progetti per la pensione e mi divertirò!

I prodotti Freescale sono disponibili nel catalogo Farnell

STAMPA     Tags:, , ,

One Response

  1. Emanuele 30 aprile 2012

Leave a Reply