Elettronica News Aprile 2017

Le news di questo mese riguardano importanti aggiornamenti in vari campi dell’elettronica, con nuovi IC e sistemi di sviluppo. La STMicroelectronics ha presentato nuovi controller step-down PM6773 e PM6776 per soddisfare le richieste di basso consumo energetico nei server e data center. La Maxim Integrated con il suo progetto MAXREFDES155# DeepCover vuole offrire una forte autenticazione crittografica per proteggere i dispositivi hardware IoT (Internet of Things), assicurando l’autenticità e l’integrità dei dati tra i dispositivi stessi ed il cloud.

Xilinx: Machine learning con reVision

Alla Embedded World, Xilinx ha annunciato l'espansione della propria gamma di vision guided machine learning con lo stack Xilinx reVision. Questo annuncio completa la significativa espansione verso applicazioni di machine learning con la tecnologia Xilinx. Il nuovo stack reVision consente una serie molto più ampia di software, con una facilità di progettazione nello sviluppo di sistemi di visione intelligenti. Gli ingegneri potranno realizzare vantaggi significativi quando si combinano l'apprendimento automatico, computer vision, sensor fusion e la connettività. Lo stack reVision Xilinx comprende una vasta gamma di risorse, come il supporto per le reti neurali più popolari tra cui AlexNet, GoogLeNet, SqueezeNet, SSD e FCN.

STMicroelectronics: controllori digitali multifase per server e data center

La STMicroelectronics ha presentato nuovi controller step-down PM6773 e PM6776 per soddisfare le richieste di basso consumo energetico nei server e data center. In particolare, i nuovi circuiti integrati sono progettati per alimentare CPU Intel Skylake e memorie DDR4.  L'interfaccia di comunicazione PMBus permette  la segnalazione di tensione, corrente, potenza, temperatura e guasto. I controllori utilizzano la tecnologia digitale di controllo ad anello, Voltage-Controlled Constant-On-Time, (STVCOT), che consente una risposta transitoria veloce e una ridotta capacità di uscita, garantendo elevata efficienza per tutte le condizioni di carico.  PM6773 e PM6776 sono in produzione e disponibili in package VFQFPN48 6x6mm e VFQFPN40 5x5mm.

ON Semiconductor: kit di sviluppo IDK

ON Semiconductor continua a guidare la progressione di Internet of Things (IoT) con il suo Development Kit IoT (IDK) che comprende sia elementi hardware che software. Questo prodotto multiforme, con una costruzione modulare unica, presenta una piattaforma configurabile che consente agli ingegneri di valutare, sviluppare e rilasciare sistemi nel più breve tempo possibile. La flessibilità intrinseca di IDK ha la portata necessaria per affrontare un ampio spettro di settori industriali, tra cui il monitoraggio ambientale, sanità, domotica / building, controllo industriale e l'elettronica indossabile.  IDK dispone del SoC NCS36510, con un nucleo a bassa potenza ottimizzato a 32 bit ARM Cortex-M3 che esegue il sistema operativo ARM mbed. Inoltre, il portafoglio include il supporto per numerose funzioni importanti per l'implementazione della sicurezza, ivi compresa la cifratura, il debug, l'avvio sicuro, e l'autenticazione.

Maxim Integrated: crittografia a chiave pubblica per proteggere dispositivi e data path IoT

Con il suo progetto MAXREFDES155# DeepCover, Maxim Integrated offre una forte autenticazione crittografica per proteggere i dispositivi hardware IoT (Internet of Things), assicurando l’autenticità e l’integrità dei piccoli scambi di dati tra i dispositivi stessi ed il cloud. Il continuo aumento dei dispositivi collegati ad internet necessita una sicurezza sempre più efficiente, essenziale quindi autenticare gli apparati ed i sensori connessi in rete, ed assicurare che i terminali sensorizzati ed i relativi comandi siano utilizzati in modo sicuro. Il progetto di riferimento MAXREFDES155# rende facile sviluppare dispositivi in grado di autenticare e gestire un nodo sensorizzato utilizzando i comandi e le notifiche provenienti da un server web o da un controllore di rete, il tutto sfruttando la crittografia a chiave pubblica basata sull’algoritmo ECDSA (elliptic curve digital signature algorithm). Il progetto così presentato si dimostra idoneo per dispositivi IoT impiegati in una serie di applicazioni industriali, dall'automazione passando per l'agricoltura intelligente.

IAR Systems entra a far parte del programma SAMSUNG ARTIK  per accelerare lo sviluppo degli oggetti

IAR Systems ha annunciato la collaborazione con Samsung come partner tecnologico per il Samsung ARTIK: piattaforma degli oggetti intelligenti.  Con l'adesione al programma Samsung ARTIK, IAR è in grado di condividere le conoscenze e fornire una soluzione software completa per gli utenti Samsung. Gli utenti  beneficeranno del progetto per impostare in maniera semplice le funzionalità, ottimizzando a sua volta il flusso di lavoro. L'Internet delle cose è una grande tendenza in molte industrie, alla guida per una necessità di un rapido sviluppo di nuove applicazioni e innovazioni connesse. IAR Systems offre la Embedded Workbench di sviluppo toolchain che include la tecnologia di ottimizzazione in grado di generare un codice molto efficiente, che lo rende la scelta ideale per la creazione di applicazioni intelligenti e time-critical per l'Internet delle cose.

Coilcraft: tool per la selezione di induttori

Coilcraft ha lanciato una nuova suite di Power Inductor Selection Tools che consente agli utenti di selezionare facilmente il percorso appropriato per la loro particolare ricerca, fornendo nello stesso tempo più dati di performance specifici per l'applicazione di quanto precedentemente disponibile su qualsiasi sito industriale. Gli utenti dispongono di quattro percorsi, a seconda se hanno bisogno di induttori per una topologia di convertitore noto, o vogliono semplicemente confrontare induttori che hanno già scelto. Indipendentemente da quale percorso prendono, lo strumento fornisce un elenco completo di induttori off-the-shelf che soddisfano le specifiche definite. La pagina dei risultati ordinabili include specifiche standard di prestazione (ad esempio, induttanza, Isat, Irms, temperatura nominale, e dimensioni), così come una serie di dati specifici dell'applicazione quali DCR, perdite totali e temperatura.

Kontron: single board computer con processore Intel Xeon D-1500

Kontron ha annunciato VX6058, un nuovo VPX 6U SBC con processore Intel Xeon D-1500 Octa-Core CPU. In combinazione con VX3920 10G / 40G Ethernet e un backplane VPX 3U, VX6058 è un percorso ideale per l'aggiornamento dei sistemi multiprocessore da 1 a 10 Gigabit di connettività Ethernet.  Il 6U OpenVPX (TM) VX6058 è dotato di un processore 8 core 2.0 GHz Intel Xeon D, memoria DDR4 (ECC), fino a 12 MB di memoria cache ad alta velocità e un controller grafico 2-D SXGA incorporato. VX6058 fornisce due 10 porte Gigabit Ethernet, due controllori 1 Gb Ethernet e slot M.2 per la memorizzazione dei dati su dispositivi COTS SSD. Inoltre, SATA, USB 3.0, USB 2.0, HDMI e GPIO sono disponibili sul pannello frontale e al backplane posteriori, così come un  XMC opzionale per l'espansione ulteriore I / O.  Nel comprendere la necessità di ridurre al minimo i costi di sviluppo, la progettazione del VX6058 è compatibile con 3U OpenVPX per l'utilizzo nei rispettivi ambienti industriali.

Infineon Technologies: nuovi moduli IGBT nel package 62 mm per elevate densità di potenza

Infineon Technologies sta ampliando la sua offerta di moduli IGBT 62 mm. I nuovi moduli di potenza dovrebbero servire per la crescente domanda di maggiore densità di potenza senza aumentare le dimensioni del package. Questo è realizzato da una più grande area del chip e del substrato DCB adattato nel pacchetto a 62 mm. Applicazioni tipiche per moduli con 1200 V di tensione di blocco sono azionamenti elettrici, inverter solari e gruppi di continuità (UPS).  Con tensione di blocco di 1200 V, il modulo raggiunge una corrente massima di 600 A. Alla tensione di 1700 V, invece, la corrente massima è di 500 A. Il package è dotato di una piastra di base, la sua dimensione corrisponde allo standard industriale e può quindi essere facilmente integrato in progetti esistenti offrendo, per esempio, il 20 percento di potenza in più in uscita per gli azionamenti.

Renesas Europe: kit di sviluppo con microcontrollore ultra-low power RL78/I1D per applicazioni di misura del flusso

Renesas Electronics ha annunciato un kit di sviluppo basato sul microcontrollore ad ultra-bassa potenza RL78 / I1D  progettato per rilevare e misurare il flusso di acqua o gas in applicazioni di misura. Il kit dimostrativo consente la durata delle applicazioni superiori ai 35 anni quando combinato con una batteria 2600mAh. Inoltre, il kit dimostrativo è adatto per la smart home, come per esempio i contatori intelligenti, e fornisce ai progettisti di sistemi una maggiore libertà di creare i prodotti che il mercato richiede.  Il kit dimostrativo rileva la portata di direzione del flusso volumetrico di acqua e gas, e può anche rilevare l'inversione. Il kit sfrutta un metodo induttivo attivo: due bobine sono utilizzate per rilevare la posizione di rotazione di un disco metallizzato, e una terza bobina è usata per generare un segnale di riferimento. Un sensore ottico è incluso per determinare l'esatta RPM del disco. I progettisti di sistemi possono visualizzare i dati acquisiti dal nuovo kit dimostrativo con l'ambiente di sviluppo software Studio E² Renesas, che comprende un debugger e un'interfaccia utente grafica facile da usare (GUI).

Linear Technology: Regolatore flyback da 100V

Linear Technology Corporation ha annunciato la versione di grado H dell’LT8304/-1, un regolatore monolitico flyback con funzionamento garantito per temperature di giunzione fino a 150 °C. LT8304 funziona in un intervallo di tensioni di ingresso di 3V-100V, con uno switch di potenza DMOS integrato da 2A/150V e fornisce fino a 24W di potenza in uscita. Principali applicazioni appartengono ad un'ampia gamma  di applicazioni industriali, medicali, automotive e militari. Ulteriori caratteristiche sono la protezione dai cortocircuiti, una corrente di quiescenza operativa senza carico di 116µA, l'abilitazione accurata e il blocco della sottotensione con isteresi, la compensazione del loop e della temperatura.

ADL Embedded Solutions: nuovo chassis robusto ADLMES9200

ADL Embedded solutions ha annunciato il suo ultimo sistema di telaio robusto, ADLMES9200. Questo chassis robusto è IP67-rated con peso più basso, costi inferiori e interfacce EMC-compliant più affidabili per applicazioni industriali/militari robuste. I mercati di riferimento per ADLMES9200 comprendono molti delle tradizionali applicazioni di difesa, aeree e terrestri. Ma anche robuste applicazioni industriali in ambito petrolifero, gas, miniere, costruzioni, trasporti e veicoli senza equipaggio. Progettato per sopravvivere in ambienti difficili MIL-STD 810, ADLMES9200 può soddisfare le esigenze di una vasta gamma di scenari di uso robusto.

Micro Crystal: modulo oscillatore 32,768 kHz

Micro Crystal ha annunciato l'oscillatore 32,768 Hz in un package di dimensioni pari a 1,2 x 2.0 x 0.7 mm. Questo pacchetto ermeticamente sigillato ospita il circuito integrato insieme al XTAL. Resiste a condizioni ambientali difficili, offrendo un consumo energetico molto basso. Poiché l'oscillatore viene eseguito anche in modalità di stand-by (i = 0,45 uA), la frequenza accurata è disponibile istantaneamente con nessun ritardo di sincronizzazione. La tensione di alimentazione da 1,6 a 5,5 V in combinazione con l'ampio intervallo di temperatura tra -40 °C e + 85 °C, il basso consumo di potenza e un ingombro ridotto lo rende ideale per applicazioni nel settore wearable, IoT, computing industriale.

Keysight Technologies e l'associazione automotive 5G/5GAA

Keysight Technologies ha annunciato di aver aderito all'associazione automotive 5G o 5GAA (www.5gaa.org). Con la sua ricca esperienza nella progettazione e test 5G, così come le collaborazioni con le principali società di ricerca ed enti accademici, Keysight attende di contribuire per la nuova generazione di comunicazione wireless 5G nell'ambito delle tecnologie automobilistiche per innovare la mobilità connessa e la sicurezza stradale. Come membro attivo in un certo numero di associazioni dell'industria automobilistica, organizzazioni standard wireless, tra cui 3GPP e consorzi 5G, Keysight sta giocando un ruolo strategico nel fornire le più ampie tecniche di progettazione e strumenti di collaudo per le tecnologie wireless emergenti e quelle attuali ampiamente diffuse. Keysight attualmente fornisce l'industria automobilistica con la gamma più completa di soluzioni per la progettazione, simulazione e test per la ricerca 5G.

Sandisk: soluzione iNAND7350

Sandisk ha annunciato una nuova soluzione di storage per dispositivi mobile, iNAND 7350. La flash drive è disponibile su interfaccia eMMC con la massima capacità di 256 GB. La soluzione storage è indirizzata per grandi mole di dati, per esempio nelle applicazioni 4K o nella realtà aumentata, offrendo un miglior rapporto di qualità/prezzo. La tecnologia si fonde sulla 3D NAND assicurando alti livelli di velocità per l'accesso dati. La tecnologia SmartSLC all'interno di iNAND 7350 permette di rispondere on-demand in modo rapido ed intelligente per fornire il livello ideale di prestazione. Questa tecnologia collaudata e di proprietà contribuisce anche ad aumentare la velocità di scrittura sequenziale del dispositivo, consentendo un'alta velocità fino a circa 2 gigabit (Gb) al secondo.

Nordic Semiconductor: SDK openThread

Nordic Semiconductor ha annunciato la sua soluzione Thread Networking, con il rilascio del suo SDK nRF5 che è stato progettato per utilizzare il supporto PHY IEEE 802.15.4 introdotto sul più recente SoC nRF52840 Bluetooth a basso consumo energetico. nRF52840 è in grado di eseguire il protocollo di comunicazione ad elevata velocità di elaborazione, utilizzando il suo acceleratore crittografico built-in ARM CryptoCell-310. Nordic Semiconductor nRF5 Software Development Kit (SDK) per Thread è una soluzione smart home basata sulle OpenThread, l'unica implementazione open source del protocollo di rete rilasciato da Labs Nest - a cui Nordic Semiconductor sta contribuendo attivamente.

 

 

 

 

 

Una risposta

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio Di Paolo Emilio 4 aprile 2017

Scrivi un commento