Elettronica News Maggio 2017

Le news di questo mese riguardano importanti aggiornamenti in vari campi dell’elettronica, con un nuovo PMIC della Maxim Integrated che riduce del 50% le dimensioni delle varie soluzioni di alimentazione per le applicazioni indossabili mediche e di fitness. Nuovi aggiornamenti da Sandisk, Infineon e Analog Devices/Linear Technology.

Linea FM12 di fusibili da AEM

AEM ha annunciato importanti novità per la sua linea FM12 di fusibili, selezionata da European Space Components Coordination (ESCC) per l'inserimento nell'elenco European Preferred Parts List (EPPL). I fusibili della serie FM12, inclusi anche nell'elenco dei prodotti qualificati Defense Logistics Agency Qualified Products List (QPL), sono destinati all'uso in una vasta gamma di applicazioni aerospaziali che richiedono il massimo livello di affidabilità. I dispositivi FM12 ad alta affidabilità presentano un elemento fusibile in film di un certo spessore, con un sistema di soppressione dell'arco di vetro che assicura protezione durante le condizioni di sovraccarico. Il coefficiente di temperatura positivo dell'elemento del fusibile provoca un aumento della resistenza (prima dell'apertura), impedendo così un cortocircuito assoluto alla fonte di alimentazione. I dispositivi sono indicati per un funzionamento compreso tra -55 °C e +125 °C. La certificazione MIL-STD-790 e AS9100 di AEM assicura soluzioni tecniche al fine di soddisfare le esigenze del programma mission-critical.

PMIC da Maxim Integrated

Maxim Integrated ha annunciato un nuovo PMIC che riduce del 50% le dimensioni delle varie soluzioni di alimentazione per le applicazioni indossabili mediche e di fitness. Attraverso queste soluzioni, i progettisti possono ridurre le dimensioni dei loro dispositivi, prolungando così l'autonomia grazie al nuovo PMIC (power management integrated circuit) MAX20310 di Maxim Integrated con una bassissima corrente di quiescenza (IQ). MAX20310 accetta una tensione di ingresso fino a 0.7 V, adatto quindi anche alle architetture che impiegano batterie non ricaricabili ad alta densità di energia (batterie zinco-aria e quelle all’ossido di argento), ma anche soluzioni che impiegano le più comuni batterie alcaline. Con il crescere del mercato per i dispositivi di monitoraggio, il fattore dimensioni e quello relativo all'autonomia sono diventati importanti in sede di design, rappresentando, di fatto, importanti vantaggi costruttivi. Secondo un rapporto di Allied Market Research il mercato mondiale dei dispositivi per il monitoraggio dei pazienti crescerà con un tasso composto annuo (CAGR) del 17% raggiungendo 2.13 miliardi di dollari nel 2022. In fase di design, i progettisti impiegano solitamente componenti discreti, occupando in tal modo un notevole spazio PCB, assorbendo molta corrente e riducendo la durata della batteria quando il dispositivo è in modalità sleep. Utilizzando un’innovativa architettura ‘single-inductor multiple-output’ (SIMO), MAX20310 integra quattro uscite di potenza con un unico induttore, tutte con bassissima corrente di quiescenza. L'alto livello di integrazione permette di dimezzare le dimensioni della soluzione rispetto ad opzioni confrontabili basate su componenti discreti, riducendo a sua volta la corrente di quiescenza di un fattore pari al 40% e quindi aumentando la durata della batteria. MAX20310 è ideale per applicazioni quali dispositivi medici, apparecchiature di monitoraggio, sensori discreti per l'Industrial Internet of Things (IIoT). Il campo di temperatura operativa è compresa tra -40 °C e +85 °C, disponibile in un piccolo package WLP (wafer-level package) di 1,63 x 1,63 mm.

SAR-ADC a 32 bit da Linear Technology/Analog Devices

Analog Devices, che ha recentemente acquisito la Linear Technology Corporation, ha annunciato un nuovo IC LTC2500-32: un convertitore analogico-digitale (ADC) ad approssimazione successiva 32 bit ad ultra-precisione. LTC2500-32 è un nuovo approccio che consente di effettuare misure ad alta precisione, attraverso l'architettura proprietaria SAR ADC di Linear Technology con filtri digitali integrati flessibili per ottimizzare la larghezza di banda del segnale di sistema e facilitare i requisiti di filtro analogico antialiasing. LTC2500-32 fornisce contemporaneamente due uscite: (1) una a 32 bit a basso rumore digitalmente filtrata che raggiunge fino a 148dB di intervallo dinamico e (2) un'altra a 1 Msps 32 bit senza uscita di latenza comprendente un bit di rilevamento di overrange, una rappresentazione a 24 bit della differenza di tensione di ingresso e una rappresentazione a 7 bit della tensione di ingresso della modalità comune. L'uscita senza latenza è in sintonia con l'uscita digitale filtrata, evitando la non corrispondenza e la deriva che si verificano tipicamente in applicazioni che richiedono un ADC più veloce per monitorare l'integrità del segnale in parallelo ad un ADC di precisione. L'ampia gamma di moduli di ingresso e l'alto CMRR consentono a LTC2500-32 di interfacciare i segnali con una modalità comune variabile, semplificando la catena del segnale analogico. Ciascuna delle due uscite fornisce una rappresentazione altamente precisa della differenza di tensione applicata tra i due terminali di ingresso. Il filtro digitale integrato configurabile offre sette tipi di filtri e 13 differenti fattori di downsampling, offrendo agli utenti un elevato livello di flessibilità per compensare la larghezza di banda, la risposta del filtro e le prestazioni di rumore per ogni applicazione.

I nuovi MOSFET della Infineon con package PQFN forniscono una densità di potenza elevata

Infineon Technologies AG ha introdotto una nuova famiglia di MOSFET logic level IR che comprende tre diverse classi di tensione: 60 V, 80 V e 100 V. I nuovi dispositivi sono disponibili in un package PQFN da 2 x 2 mm che è perfetto per applicazioni di ricarica, adattatori e telecomunicazioni senza fili in ambienti critici. La piccola dimensione del package consente una maggiore densità di potenza e una maggiore efficienza. Al tempo stesso permette il risparmio di spazio PCB, riducendo il numero dei componenti e il costo complessivo del sistema.  I nuovi dispositivi IR MOSFET nel package PQFN forniscono un basso valore di Rds(on) compreso tra 11 e 40 % rispetto ai prodotti competitivi. La carica ultra-bassa (Qg) riduce le perdite di commutazione senza aumentare quelle di conduzione. Inoltre, sono stati ottimizzati la capacità di uscita (COSS) e la carica di recupero inversa (Qrr). Ciò consente ai dispositivi IR MOSFET di funzionare ad alte frequenze di commutazione fino a 6.78 MHz, come richiesto nelle applicazioni risonanti di ricarica senza fili. L'unità di gate di livello logico fornisce una tensione di soglia bassa (VGS (th)) che implica il pilotaggio dei MOSFET fino a 5 V e direttamente dai microcontrollori.

Kontron lancia il software Extreme AirDefense

Kontron ha annunciato un nuovo pacchetto software per la sicurezza wireless, specificamente mirato al mercato dell'aviazione. Il software AirDefense funziona in collegamento con il punto di accesso wireless Kontron Cab-n-ConnectT A100 (CWAP), che ha ricevuto l'approvazione del volo FAA PMA nel settembre 2016. CWAP A100 è un dispositivo all'avanguardia che supporta l'utimo standard Wi-Fi 802.11ac, e fornisce streaming video HD di nuova generazione in ambienti di cabina. Il partner di Kontron per il software Extreme AirDefense è Extreme Networks, leader nel settore delle soluzioni di rete e di sicurezza end-to-end.  Le minacce alla sicurezza per i dispositivi che utilizzano Wi-Fi della cabina aerea includono il furto di dati client-to-client e client-server, l'accesso al sistema non autorizzato e gli attacchi Denial of Service. Il Cabling Connect A100 CWAP di Kontron, combinato con il software AirDefense e il sistema operativo ExtremeWireless WiNG, offre una suite di sicurezza multilivello, completa di monitoraggio e prevenzione delle minacce.

Tecnologia di virtualizzazione integrata per la piattaforma R-Car da Renesas Electronics

Renesas Electronics ha annunciato i suoi nuovi pacchetti software per la piattaforma automotive R-Car per migliorare le capacità di sicurezza per le auto connesse di nuova generazione. I pacchetti software implementano la tecnologia di virtualizzazione ottimizzata, che consente ai sistemi embedded di avere le funzionalità di sicurezza che proteggono l'auto da minacce esterne e garantiscono un funzionamento sicuro anche in caso di guasti.  La sicurezza è una preoccupazione primaria per l'industria automobilistica. I sistemi automobilistici compresi i sistemi collegati a cloud, il cluster di strumenti e il monitoraggio dei driver, sono in forte espansione. Inoltre, la richiesta di nuove esperienze utente, come la condivisione di informazioni e il controllo collegato ad altri sistemi su più display, sta aumentando a dismisura. Queste tendenze hanno portato ad aumentare le aspettative per l'integrazione dei sistemi automobilistici. Per il monitoraggio del cluster di strumenti e dei driver, il supporto per la sicurezza funzionale è particolarmente richiesto per gestire in modo sicuro la vettura anche in caso di guasti. Per risolvere i vari problemi di sicurezza, Renesas offre diversi nuovi pacchetti software che consentono l'integrazione di più sistemi automobilistici in un'unica piattaforma R-Car:

  • Virtualization Package che consente di integrare simultaneamente più sistemi operativi e di operare su un unico sistema R-Car per una maggiore integrazione.
  • Pacchetto di sicurezza che consente l'implementazione di avvio sicuro e aggiornamenti in totale sicurezza per soddisfare i requisiti di funzionamento.
  • Pacchetto di sicurezza funzionale che consente il controllo dei meccanismi di sicurezza (IP hardware) inclusi nel SoC R-Car.

Single Board Computer ADLQ170HDS 6a generazione Intel Core Industrial 3.5 da ADL Embedded

ADL Embedded Solutions ha annunciato i propri ultimi computer industriali SBC da 3,5 "Intel Core ad alte prestazioni. Sulla base dei processori Intel Core Skylake a sei generazioni e del chipset Intel Q170, ADLQ170HDS offre un insieme robusto di funzionalità con una performance per watt eccezionale.  Le funzionalità ADLQ170HDS includono DRAM da 32 GB DDR4, TPM 2.0, 4x SATA 6 Gb/s, 4x USB 3.0, 4x PCIe X1 e molto altro ancora. Ciò lo rende ideale per una varietà di applicazioni industriali dove le prestazioni elevate sono una necessità assoluta. La virtualizzazione, sistemi di visione ad alta velocità e ad alta risoluzione, dispositivi di rete sicuri e storage ad alta velocità sono solo alcune delle applicazioni ideali per ADLQ170HDS. Il suo design robusto e la vasta gamma di temperatura estendono il suo utilizzo per includere la sicurezza dei sistemi, l'ingegneria del traffico, il payload computing e molti altri scenari d'uso.

IAR Systems garantisce il controllo completo del codice per applicazioni basate su MCU Renesas RX

IAR Systems ha annunciato una nuova versione dei suoi strumenti di sviluppo per Renesas RX, aggiungendo supporto per lo strumento di analisi runtime C-RUN. Questa aggiunta completa le funzionalità di analisi dei codici in IAR Embedded Workbench per Renesas RX, con il supporto, aggiunto in precedenza, dello strumento di analisi statica C-STAT. L'utilizzo di C-RUN e C-STAT con IAR Embedded Workbench per Renesas RX consente un controllo completo del codice attraverso l'intero ciclo di sviluppo. C-RUN esegue l'analisi di runtime controllando l'esecuzione dell'applicazione direttamente nell'ambiente di sviluppo. Come per C-STAT, C-RUN è completamente integrato nell'IDE Workbench di IAR.

Sandisk offre 256GB di Extra Storage per iPhone e iPad

Sandisk, un brand della Western Digital Corp.,ha annunciato l'aumento della capacità di storage relativamente alla sua linea di flash drive iOS con l'introduzione del suo flash drive SanDisk iXpandTM e SanDisk ConnectTM Wireless Stick da 256GB. Le nuove unità SanDisk ad alta capacità sono in linea con i dispositivi iPhone e iPad di altissima qualità, consentendo agli utenti di catturare in modo significativo più video, foto e musica sui loro dispositivi.  I consumatori possono utilizzare i più recenti dispositivi mobile avanzati per catturare foto ad alta risoluzione o registrare video 4K. Con questi avanzamenti, le capacità di memorizzazione del dispositivo aumentano e i consumatori possono continuare ad utilizzare soluzioni di archiviazione per gestire in maniera ottimale la propria "vita digitale".

Rapporto annuale della tecnologia di testing del software da VectorCast

Nell'ambiente di business altamente competitivo, le aziende devono spedire prodotti di fiducia. Oltre alle industrie regolamentate per svolgere un accurato test di software, ora esistono molte industrie impegnate nello sviluppo di software critici che hanno una direttiva dagli utenti finali per garantire che il software sia di altissima qualità e funzioni senza interruzioni. Recentemente VectorCast ha pubblicato la relazione annuale di tecnologia software per catturare i pensieri dei leader di settore su questioni rilevanti. I risultati hanno mostrato come il time-to-market è ancora in gran parte la sfida numero uno con cui le organizzazioni di sviluppo del software devono competere. La sicurezza IoT e quella delle applicazioni software in generale, continua ad essere una crescente preoccupazione. Il rapporto fornisce molti altri risultati su una vasta gamma di argomenti chiave come i tipi di test effettuati prima del rilascio del prodotto e il tempo speso per la correzione di bug.

Imagination Technologies rompe le barriere per lo sviluppo software embedded SoC

 

Imagination Technologies ha annunciato la disponibilità di un potente ambiente di sviluppo per i suoi core MIPS di tipo M-Class e I-class CPU, che include un'interfaccia utente grafica all'avanguardia e un ambiente di sviluppo integrato Eclipse ( IDE), insieme alle sonde JTAG Bus Blaster a basso costo che forniscono una soluzione ideale per le applicazioni IoT (Internet of Things). I progettisti di SoC hanno bisogno di ambienti di sviluppo di alta qualità per ospitare la vasta quantità di software richiesta per design sempre più complessi. I fornitori di chip sono inoltre sotto pressione per fornire ai loro clienti soluzioni complete di sviluppo con costi accessibili.

 

 

 

Una risposta

  1. Maurizio Di Paolo Emilio Maurizio Di Paolo Emilio 2 maggio 2017

Scrivi un commento

ESPertino è la nuova scheda per IoT compatibile ARDUINO.
Scopri come averla GRATIS!