Home
Accesso / Registrazione
 di 

Energia pulita, l'auto elettrica Ford Fusion è l'auto dell'anno 2010

Energia pulita, auto elettrica, Ford Fusion

Lo slancio sul mercato della Ford Motor Co. ha avuto una ulteriore spinta dalla vincita di due premi nord americani per le auto e gli autocarri dell'anno 2010. La berlina della Ford, l'auto elettrica ibrida Ford Fusion ha vinto il prestigioso premio, insieme al furgone compatto Transit Connect, come veicolo dell'anno al Detroit auto show. Solo tre volte in 17 anni una compagnia automobilistica da sola ha vinto entrambi i premi

L'auto elettrica Ford Fusion, la macchina del 2010


Segnerà un passo decisivo verso l'adozione di tecnologie ad energia pulita? Lo slancio sul mercato della Ford Motor Co. ha avuto una ulteriore spinta dalla vincita di due premi nord americani per le auto e gli autocarri dell'anno 2010.La berlina della Ford, l'auto elettrica ibrida Ford Fusion ha vinto il prestigioso premio, insieme al furgone compatto Transit Connect, come veicolo dell'anno al Detroit auto show.
Solo tre volte in 17 anni una compagnia automobilistica da sola ha vinto entrambi i premi, che viene assegnato da 49 giornalisti esperti in auto e consegnato ogni anno a partire dal 1994. I modelli di auto finalisti, insieme alla Ford Fusion, erano la Buick LaCrosse e la Volkswagen Golf GTI e TDI diesel. Per gli autocarri dell'anno erano in finale la Chevrolet Equinox, la Ford Transit Connect e la Subaru Outback."Questi premi sono un forte stimolo per la nostra squadra", ha detto ai giornalisti Mark Fields, il presidente della Ford Americana, dopo l'annuncio nel primo giorno di conferenze in vista della manifestazione.

"Una conferma per tutto il duro lavoro che abbiamo fatto negli ultimi due anni."Il premio, consegnato tutti gli anni da giornalisti che provano le auto durante l'anno, sono spesso sfruttati dalle case automobilistiche negli spot che promuovono i veicoli, che sono giudicati sull'innovazione, il design, la sicurezza, la comodità di guida, la soddisfazione dei conducenti e sul valore. 

La Ford Fusion per uscire dalla crisi


La Ford, l'unica casa automobilistica che ha sede in america che non ha approfittato dei fondi di protezione in seguito alla crisi, si è comportata molto meglio dei suoi due rivali storici di Detroit, il calo del 15 per cento risulta di lunga più innocuo del 36 per cento della Chrysler e il 30 per cento della General Motors. L'ultimo mese del 2009 è stato solido per la Ford, con un incremento del 33 per cento delle vendite, grazie alla richiesta di macchine di medie dimensioni. Lo scorso ha conquistato quote di mercato per la prima volta dal 1995, aiutata dal successo decisivo delle sue macchine dal consumo ragionevole, come l'auto elettrica Ford Fusion. Anche la Focus e la Escape hanno aumentato le vendite. "C'è ancora tanto da fare, tanta strada da percorrere... facendo tornare gli affari allo stato di forma", afferma Fields. "Dobbiamo riuscire a mettere tutto questo entusiasmo nei nostri sforzi per il 2010."Per essere presa in considerazione per l'auto e il furgone dell'anno, un veicolo deve essere nuovo, uscito nell'anno precedente, o rappresentare un significativo aggiornamento dal precedente modello. 
La vincitrice dello scorso anno era stata la berlina Hyundai Genesis luxury e il pickup Ford F-150. Il Transit Connect, un piccolo furgone di tipo europeo, è il sesto furgone Ford a vincere il premio. Fieds afferma che l'azienda pensa a questo modello come un veicolo diverso da tutti gli altri per la strada. "Quando vedi per strada la Ford Fusion, la prima reazione è - che cos'è quella?", dice Fields. "La seconda reazione, per molti clienti, in particolare i possessori di pachi macchine e aziende è - Hey, voglio proprio entrarci e guardarla per bene."

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 2 utenti e 30 visitatori collegati.

Ultimi Commenti