Home
Accesso / Registrazione
 di 

Entro il 2030 il 20% dell'energia sarà eolica

Energia eolica

L'energia eolica nonostante attualmente sia utilizzata al di sotto delle possibilità massime, sembra essere la via del futuro per ottenere l'autosufficienza energetica. Lentamente, l'energia eolica ha subito un processo di integrazione nella vita di molte persone, ormai l'opinione pubblica è concorde nel riconoscere la sua importanza escludendo la iniziale perplessità.

Dopo aver dimostrato che i combustibili fossili attualmente ancora usati oltre a non avere un futuro, stanno anche danneggiando l'ambiente, sembra che la strada per le energie verdi e in particolare l'eolico sia più rosea.

Nel 2030 il 20% dell'energia sarà eolica

Sono molte le aziende che hanno colto la sfida e hanno voluto lancoarsi nel mercato con nuove tecnologie sempre più avanzate e promettenti. Secondo Greenpeace l'energia eolica potrebbe contribuire a far raggiungere il traguardo del 12% del fabbisogno energetico del mondo entro il 2020. Entro il 2030 inoltre, si prevede che questa percentuale sarà portata al 20%. Si tratta di una grande vittoria per le società che si occupano di energia rinnovabile, e mostra chiaramente il pensiero e la consapevolezza legata all'urgente bisogno di eliminare la dipendenza dai combustibili fossili.

Questa notizia è ottima per quasi tutti. Visto che i problemi causati dal nostro utilizzo di anadride carbonica possono peggiorare, abbiamo bisogno di cessare di utilizzare gli oli e i comustibili fossili al più presto. La produzione delle turbine eoliche è in crescita, e il ritmo con cui esse sono in grado di essere impiegate si è estremamente velocizzato facendo ben sperare per il futuro.

Attualmente, per quanto riguarda la produzione di turbine eoliche si stima che ne sia prodotta una ogni 30 minuti con 600.000 dipendenti coinvolti nella fase di realizzazione in tutto il mondo. Entro il 2030, saranno creati milioni di posti di lavoro nuovi grazie allo stimolo dell'industria delle energie rinnovabili, con una produzione di turbine eoliche al ritmo di una ogni sette minuti.

Il primato della Cina

Il paese all'avanguardia in questo settore è la Cina, che attualmente produce un terzo delle turbine eoliche per il mercato globale. Sono le nazioni in via di sviluppo, che vedono l'energia verde come una promessa di crescita economica, a fare da traino al settore. A conferma del successo ci sono gli elevati livelli di occupazione e gli elevati introiti generati.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 32 utenti e 87 visitatori collegati.

Ultimi Commenti