EOS Top12 – Marzo 2015

È online EOS Top12 di marzo, i migliori articoli di Elettronica e Tecnologia selezionati appositamente per voi! In questo numero vedremo molti progetti interessanti: come creare un'App per iPhone in solo 6 ore, dei guanti innovativi che permetteranno di scrivere e ricevere sms alle persone sordocieche, come costruire un orologio per visualizzare l'ora in formato binario, l'incredibile Raspberry Pi Model B+, come rendere smart ed intelligente una comune lampada Ikea e come costruire un braccio robotico economico ed Open Source. Proseguiremo poi con la prima puntata dedicata alla costruzione del robot RinoBot, scopriremo come realizzare una 3Doodler personalizzata, come creare una lampadina a luce solare per la notte, come costruire delle pile e delle batterie alla frutta, l'alveare rivoluzionario ed infine l'MK193, un cubo LED fai-da-te subito pronto all’uso. Se vi siete persi i numeri precedenti ecco il link. Buona lettura!

 

1. Crea la tua App per iPhone in solo 6 ore

Costruire applicazioni può essere un compito molto arduo e richiedere molto tempo. Oggi, impariamo a costruire un'app per iPhone, iPad ed Apple Watch mediante alcune semplici lezioni in formato video con il codice di esempio. Non spaventatevi se siete completamente a digiuno, non è richiesta alcuna competenza specifica.

 

2. Gli sms alla portata di tutti

Per le persone affette da sordocecità comporre e ricevere messaggi di testo con un dispositivo mobile non era finora possibile. Grazie all'invenzione dei Mobile Lorm Glove, dei particolari guanti dotati di sensori di pressione tessili, gli utente sordociechi potranno comporre messaggi di testo sulla propria mano che, tramite connessione Bluetooth, saranno poi trasmessi al dispositivo portatile dell'utente. Inoltre, potranno essere anche avvisati della ricezione di un messaggio che verrà poi codificato in linguaggio tattile tramite i medesimi sensori.

 

3. Costruiamo un orologio binario Open Source

Vuoi dimostrare al mondo di essere un geek? Un buon modo potrebbe essere quello di indossare un orologio da polso che visualizza l'ora in formato binario. Costruendo questo orologio, potrai anche imparare alcune utili nozioni per lavorare con i microcontrollori PIC per applicazioni a bassa potenza, uno di questi è stato appunto utilizzato all'interno dell'orologio.

 

4. Col Model B+, ed i suoi accessori, Raspberry Pi è ancora più versatile

Raspberry Pi è una scheda che, al pari di Arduino, ha influito in maniera davvero importante nel mondo delle schede di prototipazione rapida. La sua capacità di incidere, ed il suo successo, sono dovuti principalmente all’attenzione verso il mondo Open Source, alla vocazione per Linux ed alla sua straordinaria versatilità. Vediamo insieme tutto quello che ha da offrire.

 

5. Rendiamo smart Fryebo, la lampada Ikea

Ikea è molto famosa per il suo design minimale e la semplicità e la lampada Fryebo è un oggetto bello specificamente progettato per essere semplice e intuitivo. Seguendo la stessa filosofia si è deciso di rendere smart questa lampada aggiungendo un cerchio interno di 24 LED e mantenendo la luce originale. Il risultato è una lampada potente e sopratutto intelligente che può essere collegata attraverso Internet ed avvisare con notifiche quando si passa nelle vicinanze. Il progetto si basa su Viper IoT design suite che si compone di una Shield per Arduino e Spark e di una serie di software che permettono una facile programmazione Arduino e di board equivalenti in Python.

 

6. Braccio robotico Open Source

Per chi cerca un braccio robotico in grado di automatizzare un processo industriale, la maggior parte delle soluzioni disponibili sono in genere molto costose. In questo progetto, grazie all'utilizzo di Arduino, vedremo come realizzarne uno economico, open source e alla portata di tutti, non servono infatti competenze tecniche particolari.

 

7. Costruzione del RinoBot: scheda navigazione e controllo

Primo di una serie di articoli nei quali viene presentata la realizzazione completa del RinoBOT, un robot in grado di muoversi autonomamente ed interagire con l’ambiente. In particolare in questo articolo si descrive la scheda di controllo che governa il robot azionando i motori tramite ponti ad H ed il sistema di comunicazione per il telecontrollo del robot stesso.

 

8. Realizziamo una 3Doodler personalizzata

Nell'ambito di un progetto di ricerca universitario è stato realizzato un filamento per la stampante 3D completamente biodegradabile. Il progetto, denominato Monomateriality, prevede la realizzazione di prodotti da un unico materiale per facilitare il processo di fabbricazione, e dopo che il prodotto viene utilizzato, la facilità di riciclaggio.
Per utilizzare questo particolare filamento è stato costruito un estrusore personalizzato utilizzando una pistola per colla a caldo e un po' di mattoncini Lego, il risultato è come un 3Doodler, ma molto più ingombrante.

 

9. Una lampadina a luce solare notturna può salvare i nostri polmoni

La lampadina Nocturnal Solar utilizza l'energia solare ed è realizzata con componenti elettronici di scarto e quindi a basso costo. La lampadina si carica durante il giorno ed emette la luce durante la notte. Si accende, infatti, automaticamente quando rileva scuro e si spegne quando rileva la luce. Lo scopo di questo progetto è quello di fornire una soluzione di illuminazione a basso costo per le popolazioni rurali (come ad esempio quelle dell'India), sostituendo le vecchie lampade a cherosene che producono fumo malsano.

 

10. Pile e batterie alla frutta: quanto sono efficaci?

Un articolo di sperimentazione che darà l’occasione di realizzare, con una spesa irrisoria, delle pile alla frutta. Si tratta di divertenti e didattiche realizzazioni che, molto spesso, studiano i bambini alla scuola elementare e hanno lo scopo di sensibilizzare gli alunni allo studio della fisica, chimica ed elettricità. Anche gli sperimentatori possono provare a realizzare tali pile, un po’ per gioco e un po’ per curiosità.

 

11. Flow Hive: la più significativa innovazione in apicoltura dal 1852

Flow Hive è un'invenzione per realizzare un alveare rivoluzionario, che consente di raccogliere il miele senza aprire l'alveare e con il minimo disturbo per le api. Naturalmente, il lavoro degli apicoltori non prevede soltanto la raccolta del miele e questo strumento vi permetterà di realizzare molto di più, continuate a leggere...

 

12. MK193, un cubo LED fai-da-te subito pronto all’uso

Gli effetti di luce, insieme a quelli acustici ed agli effetti speciali realizzati in computer grafica, sono tra gli elementi più interessanti e divertenti di tantissime applicazioni; non soltanto nel cinema o in televisione ma anche durante le feste. Oggi vi proponiamo una soluzione educational davvero interessante che vi consentirà di sperimentare l’illuminazione a LED a partire da una struttura cubica che potrete animare a vostro piacimento.

 

EOS-CULT - Google Glass: la fine della privacy e… dell’educazione?

Portare gli occhiali in pubblico, soprattutto a tavola, potrebbe diventare maleducazione: è uno degli effetti collaterali (al limite del paradosso) dei Google Glass, le lenti rivoluzionarie del colosso informatico destinate a cambiare il mondo della tecnologia ma con potenziali effetti anche nei rapporti sociali. Vediamo insieme come questo tipo di tecnologia può cambiarci la vita… in meglio?

 

Soddisfatti della nostra classifica di marzo? Allora non perdetevi il prossimo numero!

Vi ricordiamo che per potervi tenere sempre aggiornati sulle ultime novità di Elettronica e Tecnologia e ricevere la EOS Top12 direttamente nella vostra casella di posta potete iscrivetevi alla nostra newsletter.

Vorresti approfondire uno dei 12 articoli? Segnalacelo nei commenti ed esaudiremo la tua richiesta... ma ATTENZIONE solo per gli abbonati!

Non sei ancora abbonato? Sottoscrivi ora il tuo abbonamento.

STAMPA     Tags:,

2 Commenti

  1. marcospagnuolo 3 aprile 2015
    • SaraE 7 aprile 2015

Scrivi un commento

ESPertino è la nuova scheda per IoT compatibile ARDUINO.
Scopri come averla GRATIS!