Erika Enterprise e RT-Druid

Erika Enterprise

ERIKA Enterprise è un RTOS innovativo per i microcontrollori basato su API simili a quei di OSEK/VDX Consortium. Il kernel di ERIKA Enterprise implementa algoritmi innovativi come ad esempio Fixed Priority con soglia di supremazia, Stack Resource Policy (SRP), e Earliest Deadline First (EDF), che può essere utilizzato per programmare i task con requisiti in tempo reale.
ERIKA Enterprise è disponibile in doppia licenza, sia la GPL e commerciale, e ha una traccia molto ridotta: in genere, un minimo di installazione di ERIKA Enterprise consuma da 800 a 2000 bytes di codice, per l’implementazione di un kernel programmato con alta priorità con stack sharing e binary mutexes.
Evidence presenta Erika Enterprise RTOS, un sistema operativo kernel real-time multi-processor, che e’ disponibile per diversi programmi da Altera’s NIOS II Softcores alla famiglia di microcontrollori dsPIC (R) DSC.
Il kernel Erika Enterprise introduce concetti innovativi, meccanismi e caratteristiche di programmazione per sostenere la futura generazione di microcontrollori e sistemi multicore on-a-chip. Erika Enterprise offre la disponibilità di un scheduler real-time e gestori di risorse che consentano il pieno sfruttamento della potenza dei microcontrollori di nuova generazione e programmi multicore, garantendo prestazioni prevedibili in tempo reale e mantenendo il modello di programmazione delle architetture convenzionale single processor.
Le funzionalità avanzate fornite da Erika Enterprise sono:
• Supporto per quattro classi di conformità per soddisfare diversi requisiti di applicazione;
• Supporto per multitasking preventive e non preventive;
• Supporto per priorità fisse di scheduling;
• Supporto per la condivisione delle tecniche di stack, e one-shot task model per ridurre l’utilizzo globale di stack;
• Supporto per le risorse condivise;
• Supporto per attivazioni periodiche utilizzando Allarmi;
• Supporto per la gestione centralizzata degli errori;
• Supporto per collegare le funzioni prima e dopo ogni context switch;
Il kernel Erika Enterprise è stato sviluppato con l’idea di offrire il set minimo di primitive che possono essere utilizzate per implementare un ambiente multithreading. L’Erika Enterprise API come un ridotto OSEK / VDX API, che fornisce il supporto per attivazioni thread, esclusione mutua, allarmi, e contando i semafori.

Erika Data Book

Erika Official site

Re-post del 21-12-2007

Leave a Reply