Home
Accesso / Registrazione
 di 

Fastweb ADSL e tabelle allocazione bit!

Avrei qualche dubbio sull'interpretazione del bit loading per la cessosissima 2 mega"fast"web ("slowweb" nel mio caso) in interleaved che mi ritrovo !! E non è una wholesale dato che la mia zona è coperta da anni dalla 20mbit.

Ad ogni modo... questa è la BAT.

Qualcuno mi spiega perchè dopo la portante 164 DI COLPO non viene allocato più alcun bit ??? Se non vado errato al salire della frequenza di portante si dovrebbe assistere a una progressiva diminuzione della forza del segnale quindi un aumento del rumore e di conseguenza una diminuzione dei bit allocati fino a che l'attenuazione non è talmente alta da da non permettere l'allocazione di almeno 2 bit.

In quel cavolo di grafico a 707,25 KHz il segnale è sufficientemente forte da permettere l'allocazione di 5 bit, mentre a 711,5625 KHz, BOOM... segnale sparito, neanche 2 bit allocabili! ma che cazz....?? Guardavo prima la tabella di allocazione bit di un altra 2Mbit e come ho detto io il numero di bit allocati per ogni portante scende con una certa progressione come mi aspettavo che fosse...

Che idee vi vengono in mente?

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di elettronica_generale

Questo dipende dalla

Questo dipende dalla negoziazione del router. A quanto mi risulta cerca di caricare al max ogni portante, non che cerchi di attivarle tutte.

Ho provato a forzare il mio su una velocità più bassa (cambiando protocollo, da G.DMT a G.Lite), questo è lo spettro per 3Mbps:

http://i29.tinypic.com/2q2qy4z.jpg

Puoi vedere che tronca alla 128^ portante.

Non credo sia tanto l'attenuazione, quanto un downgrade dovuto al rate adaption: in negoziazione si accorge che a velocità più alta ha problemi e ti passa ad una bit rate "ottimale".

Sono in relazione, ma mi pare che ogni portante venga caricata per il carico che può portare, non che si cerchi di attivare tutte le portanti distribuendo il carico. Del resto è anche più sicuro: a parte l'efficienza spettrale, se la linea è pessima la connessione può diventare ballerina andando ad usare le portanti più alte.

(Oltre all'attenuazione dovresti considerare l'effetto delle coppie vicine. C'era un doc telecom dove erano indicate le coppie "proibite" in funzione del tipo di trasporto dati limitrofo)

Comunque non è una 20Mbps: l'ADSL2 usa 512 portanti. A che velocità e che modo ti connetti?

ritratto di elettronica_generale

Hai un contratto per una

Hai un contratto per una 7mega oppure una 20?
Perché se paghi per una 7 corretto, mentre se pagassi per una 20 la limitazione di banda dovrebbe essere effettuata cercando di attivare tutte le portanti possibili e non "troncandola" a un valore eccessivamente conservativo

ritratto di elettronica_generale

7Mega. con limitazione di

7Mega.

con limitazione di banda ti riferisce allo spettro occupato o alla bitrate?

Se pagassi per 20 e mi dessero 7, ci sarebbe qualche problema, non trovi?

Non ho capito se ti riferisci ad uno shaping contrattuale o alle
caratteristiche del mezzo trasmissivo.

ritratto di elettronica_generale

Ecco, allora è corretto che

Ecco, allora è corretto che ti attivino tot portanti fino a raggiungere quei 7 mega e basta anche se le caratteristiche della tua linea di trasmissione permetterebbe di continuare ad attivarne anche a frequenze più alte.

Nel mio caso, con 20mega contrattuali, mi aspetterei che se non sia possibile attivare tutte portanti per raggiungere 20 mega di banda, vangano almeno attivate tutte le portanti attivabili.

Detto questo a me risulta che una portante sia attivabile quando il modem riesce ad allocare su quella portante almeno 2 bit... e bit vengono assegnati alle portanti in base alla qualità del sottocanale (frequenza) su cui è centrata la portante, miglior segnale= maggior numeri di bit assegnati, logicamente.

Quindi la questione di fondo era, come si spiega che la portante sul sottocanale 164 (707,25 KHz) abbia un buon rapporto segnale/rumore tanto da vedersi assegnati 5 bit, mentre dal canale successivo in poi (solo 4,3125 KHz più su) ci sia di colpo il disastro, non permettendo di allocare neanche 2 bit? Cioè...mi sembra una "precisione chirurgica" per essere un attenuazione o un disturbo.. quasi voluta!

bitrate, ma indirettamente anche spettro. Le due cose sono ovviamente in relazione.

Fatto divertente, oggi si fa vivo un tizio di fastweb chiedendo lumi sulla mia lettera di disdetta. 15 minuti dopo averlo riempito di parole:
http://nox.altervista.org/BAT2.jpg

...MAGIA! da nulla appaiono altre 79 portanti e il grafico della tabella di allocazione bit diventa quello tipico di una limitazione da attenuazione del
segnale, piuttosto che quello di una limitazione VOLUTA come sembrava descrivere il precedente!

Con una bestemmia gli ho rigenerato il doppino degradato !!
Da brevettare !!

ritratto di elettronica_generale

Forse perchè è una 2Mbit?

Forse perchè è una 2Mbit?

Se noti, il paragrafo cui si riferisce quel grafico è titolato " Bit
Allocation and Long Lines".

Nel tuo caso mi pare regolare: banda limitata a 2Mbps su una linea non
malvagia (non troppo lunga/non troppo attenuata/senza buchi nello spettro)

Questo ad esempio è il carico sulla mia linea,(7M/384k) con attenuazione
(D/U) 29.5dB/19dB

http://i47.tinypic.com/fna6np.jpg

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ultimi Commenti