Home
Accesso / Registrazione
 di 

Finalmente la 3D TV è tra di noi. Parte 2/5

3D TV

3D TV e la nuova percezione della realtà che ci potrebbe circondare. Alfred Poor dice, la gente con la visione da un solo occhio non può percepire immagini stereoscopiche per definizione, eppure sono perfettamente in grado di percepire la profondità di ciò che vedono. "È un dato di fatto", continua, "immagini stereoscopiche sono identiche quando si visulaizzano gli oggetti da distante, le differenze entrano in gioco solo per gli oggetti entro i 30 metri o giù di lì.

"Così, quando si pensa alla tecnologia 3D TV, Poor dice, il presupposto è che si intende televisione stereoscopica. E aggiunge: "Il fatto è che la 3D TV lavora in molti modi diversi. Fondamentalmente, però tutte offrono la stessa cosa, immagini differenti per gli occhi a destra e a sinistra dello spettatore. Il cervello assembla quindi queste due immagini e ne deduce informazioni approfondite dalle differenze, dandoci una visione stereoscopica.Illudendoci della profondità.

3D TV: la realtà della finzione

Vuoi ascoltare un grande segreto? La televisione 3D non è ciò che sembra, o almeno quello che alcuni esperti portano a pensare che sia. Non vi è alcun trick o magia, si tratta di capire come la tecnologia 3D funziona realmente. Per il 3D l'obiettivo è quello di ingannare il cervello e la sua visione binoculare. Riuscire a far pensare al cervello che le immagini 2D che stai vedendo in realtà contengono profondità.

Oggi, ci sono un numero crescente di tecniche per la produzione e la visualizzazione 3D della televisione. Ma ora che il segreto è stato divulgato, la tecnologia più comune utilizzata oggi è il 3D stereoscopico. Detto questo, ecco la ripartizione delle tecnologie più comuni per la proiezione di coppie di immagini stereoscopiche visibili dai vostri occhi. La tecnica più antica cioè Anaglyphic 3D utilizza occhiali rosso e blu ciano come sistema passivo, ed è quello che noi della vecchia generazione abbiamo in mente quando pensiamo al 3D. La polarizzazione 3D utilizza un paio di occhiali polarizzati passivi. Alternate-frame sequencing è un altra tecnica steroscopica, (Sequenziamento frame Alternato), che utilizza occhiali attivi shutter (letteralmente otturatore) e copri capo per ricevere le immagini, è forse la tecnologia più immersiva. E infine, abbiamo visualizzatori Autostereoscopici, una forma di immagini stereoscopiche che non richiede occhiali per sperimentare l'illusione della profondità. Alcuni set di 3D-TV ready che sono disponibili oggi vengono già utilizzati in combinazione con un paio di occhiali a cristalli liquidi. La televisione è effettivamente al comando dello spettacolo, in questo caso, dando informazioni all'occhiale su cosa far vedere e a quale occhio consentire di vederlo, l'occhio a sua volta crea l'immagine stereoscopica. Questi tipi di 3D TV sono tipicamente necessitano le ultime HDMI (1.4) e un tasso minimo di refresh di 120Hz.

3D TV senza occhiali?

Mentre ci sono ancora tonnellate di ipotesi e molta confusione a riguardo su che cosa esattamente sia una 3D TV, una delle domande più popolari, che chiunque può porsi è "Posso guardare la 3D TV senza un paio di occhiali? La risposta a questa domanda è sì e no. Il nocciolo della questione è che noi ci aspettiamo di poterlo fare e finalmente goderci il film senza l'appendice degli occhiali, ma ancora per un po' bisognerà sicuramente attendere anche se molti produttori ed esperti del settore dicono che questa tecnologia è proprio dietro l'angolo.

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 1 utente e 14 visitatori collegati.

Utenti online

Ultimi Commenti