Home
Accesso / Registrazione
 di 

Finanziare l’energia solare nei paesi in via di sviluppo

finanziamenti

Come possono le diverse organizzazioni volte a portare energia pulita al mondo in via di sviluppo, attirare il capitale necessario per finanziare le loro imprese?
Uno degli aspetti più singolari delle energie rinnovabili è il suo carattere distribuito che lo rende una soluzione perfetta per le zone del mondo dove la popolazione non ha accesso nemmeno all'elettricità. Attualmente ci sono una moltitudine di progetti per sfruttare l’energia solare per portare luce e potenziale elettrico in queste regioni del mondo, alcuni di questi sono stati recentemente presentati a San Francisco da Intersolar.

Allo show, le presentazioni sono state fatte dai partecipanti del concorso, che ha cercato "innovativi sistemi fotovoltaici a basso costo e schemi di finanziamento alla clientela", secondo il sito web dell'organizzazione. Il concorso, che è stato sponsorizzato dalla Fondazione Canopo di Friburgo, in Germania, si è chiuso il 30 aprile scorso. Molti di questi progetti imprenditoriali si sono concentrati sullo sviluppo di stazioni di ricarica della batteria centralizzate, altri alla vendita di sistemi solari o pannelli singoli, e uno si è basato sul rilevamento della riduzione delle emissioni di anidride carbonica dei clienti.
Tutti questi progetti in via di sviluppo contano sulle vendite di mercato per le entrate, e quindi dipendono da come i loro organizzatori sono in cerca di capitali per finanziare i progetti inizialmente. Circa 8 miliardi di dollari potrebbero essere destinati per i micro-finanziamenti delle tecnologie pulite, in base alle previsioni al mese di aprile. Purtroppo, il mercato USA è ancora in fase di formulazione, ma per fortuna, l'Europa è all'avanguardia in questa iniziativa.

Uno stand-out di tali progetti è Green Light Planet, una società a scopo di lucro che ha trovato altri che sovvenzionassero il loro SunKing marca solare vendite lampada a LED relativamente basso costo. Green Light ha ricevuto il sostegno finanziario dei Rotary Club di Bombay Queens e aiutare la distribuzione di una ONG. La lampada fornisce fino a 16 ore di luce a carico di un giorno. Il prodotto è ampiamente accettata in India - in Maharashtra, Karnataka, Bihar e alcuni Stati orientali.
Bright Green Energy Foundation, fondata da Dipal Barua, vanta una lunga esperienza in micro-finanziamento a Grameen Bank. La fondazione aiuta 20.000 famiglie rurali in Bangladesh al mese per l'acquisto di un pannello solare a casa sotto forma di finanziamenti a medio termine. Il suo gruppo tassa meno del 15 per cento per un periodo di tre anni di finanziamento. Dhaka-based Bright Green Energy non vende solo i pannelli, ma aiuta anche le donne, soprattutto, a formarsi per riparare e mantenere i pannelli come nuovi.
Nel 2009 Barua ha ricevuto dal governo di Abu Dhabi il Future Energy Prize Zayed, con $ 1.5 milioni, per portare le tecnologie di energia rinnovabile per le popolazioni rurali. Barua ha detto che il governo del Bangladesh è interessato ad un prestito per sistemi solari residenziali ad un tasso del 10 per cento, che a suo avviso dovrebbero scendere a un tasso di solo 5 o 6 per cento.

Kaito Energie AG, di Friburgo, sta sviluppando stazioni solari villaggio-centriche di ricarica per le batterie, comprese quelle di dispositivi ad alimentazione solare. L'organizzazione ha elaborato dei progetti pilota in tre villaggi in Senegal, e ne ha in corso in altri 50 villaggi. A parte i proventi dalle stazioni di ricarica vendute a privati, Kaito stipula accordi di acquisto con i villaggi per aiutarli a finanziare l'acquisto in blocco di una stazione di ricarica. La consegna contrattuale delle colture serve come protezione per il costo della stazione. Infine, Microenergy Credits International (MEC), di Seattle, utilizza il mercato dei crediti di carbonio in Europa per finanziare il suo lavoro in un più ampio numero di paesi, con una base di mercato potenziale di 30.000. Questo gruppo ha preso di mira i clienti di tredici istituti di microfinanza in 10 paesi per l'acquisto di tecnologie pulite, che si tratti di sistemi solari, stufe o altri prodotti. EcoSecurities, che è quotata alla borsa di Londra, comprende una rete di uffici e rappresentanti in oltre 20 paesi nei cinque continenti. La società sta lavorando su 213 progetti in 27 paesi con 17 diverse tecnologie, con la possibilità di generare più di 130 milioni di crediti. (Da Renewable Energy )

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di Anonimo

Interessante, oltrett molto

Interessante, oltrett molto utile! Sulle energie rinnovabili e come sfruttarle, qui a Milano, avevano fatto un Festival dove si potevano vedere tante nuove proposte…poi c’è da vedere swe saranno tutte mantenute!
Qui il link a un servizio che ne parla:
http://www.youimpresa.it/video/camera-news/greenomics-il-futuro-%C3%A8-verde

Cmq è stato molto interessante

Lalla

ritratto di 3nca

Speriamo bene....

Speriamo bene....

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 21 utenti e 63 visitatori collegati.

Ultimi Commenti