Home
Accesso / Registrazione
 di 

Fori passanti

Ciao a tutti sto provando a realizzare un progetto dove prevede alcuni fori
passanti per la massa.
Sul TOP ci sono i componenti SMD "una decina" mentre nel BOTTOM dedicata
interamente come piano di massa "solo rame".
Sul TOP ho creato comunque un piano di massa " questo circuito un
amplificatore a larga banda che utlizza un MAR6 della miniciruit e quindi
operara su frequenze fino a 500 mhz" e volevo collegare i piani di massa del
TOP al piano di massa del BOTTOM tramite alcuni fori passanti .
La mia idea a livello hobbystico quella di praticare dei piccoli fori di
0,4 o 0,6 e tramite un filo di rame rigido collegare le 2 superfici
...potrebbe andare ?
Grazie a tutti

 

 

Scrivi un commento all'articolo esprimendo la tua opinione sul tema, chiedendo eventuali spiegazioni e/o approfondimenti e contribuendo allo sviluppo dell'argomento proposto. Verranno accettati solo commenti a tema con l'argomento dell'articolo stesso. Commenti NON a tema dovranno essere necessariamente inseriti nel Forum creando un "nuovo argomento di discussione". Per commentare devi accedere al Blog
ritratto di elettronica_generale

Re: Fori passanti

se nei fori passanti devono esserci infilati componenti a inserzione il cui reoforo collega le due piste sopra e sotto,allora Farnell ecc per 15 euro vendono dei kit di 100(?) rivettini appositi

ritratto di graderlab

Re:fori passanti

Certo che va bene fare così. Ma sarebbe il caso tu facessi molti collegamenti tra i due piani, lungo tutto il perimetro della scheda.
Un circuito tale sarebbe meglio inserirlo in un contenitore, meglio se di ottone argentato, che ben aderisce alla scheda. Il contenitore poi lo colleghi alla scheda saldandolo al piano di massa sia superiore che inferiore: ecco che colleghi ancora meglio i due piani.

Trovi molti application note su come realizzare sia i piani che i collegamenti ad un eventuale/consigliabile contenitore.

Per il contenitore...se ne vendono molti già realizzati allo scopo a pochi euro. Vedi su siti come www.rfmicrowave.it

Buon lavoro

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Ultimi Commenti