Home Forum NUOVE IDEE O PROGETTI DA SVILUPPARE alimentatore cellulari senza batteria

Questo argomento contiene 4 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Piero Boccadoro 1 anno, 8 mesi fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59474

    mancio2
    Membro

    Ciao a tutti. Sto cercando di alimentare dei cellulari senza batteria, collegando direttamente ai pin dello slot batteria l’uscita di uno stepdown LM2596.

    http://www.ebay.it/itm/LM2596-DC-DC-Step-Down-Adjustable-Pow…

    Per emulare la presenza di una batteria uso opportune resistenze da collegare ai pin di controllo temperatura e capacità batteria altrimenti il cellulare si spegnerebbe immediatamente notando che la batteria non è autentica. Il problema che non riesco a risolvere sta nel fatto che il cellulare rimane acceso solamente se non c’è la sim. Se ce la sim si spegne nel momento che cerca la rete gsm. Questo mi fa pensare sia un problema di corrente (servono più ampere), anche se mi sembra strano perchè lo step down da fino a 3A (2,5 misurandolo col tester). Per evitare che fosse un problema di corrente instabile o incapacità di reggere i picchi di corrente ho fatto varie prove con condensatori fino ad un massimo di 44000uf ma niente da fare ho solamente notato che arriva a rimanere acceso un secondo in più di prima. Su un forum un tizio aveva detto che riusciva a tenere acceso un cellulare con un condensatore da 100000uf. Come fare?
    Grazie :)

    #72789

    Piero Boccadoro
    Partecipante

    ciao.
    Non ho visto il resto del tuo messaggio perché mi sono fermato al link che hai inserito. Ti segnalo che non si apre perché ebay dice che l’inserzione è stata rimossa…

    #72790

    mancio2
    Membro

    va be non è un problema basta che scrivi su ebay LM2596S sono i primi che escono quelli già completi pronti all’uso che tengono integrato, induttore condensatori ecc… assemblati come lo schema del datasheet

    #72796

    Raffaele65
    Membro

    Credo che la resistenza che metti per emulare la presenza della batteria non vada bene.
    Io proverei a mettere al posto della resistenza un trimmer e tenterei di eseguire una sorta di taratura per tentativi, fino ad ottenere il risultato (credo che funzioni).
    Se questo non funziona e considerando il tuo sospetto sui limiti di corrente ho pensato che il circuito da Te dichiarato è di fatto uno switching (spero di averlo scritto bene). Gli alimentatori di questo tipo per erogazione di corrente troppo basse si comportano come per le correnti troppo alte, vanno in protezione.
    Non ho trovato uno schema di una batteria di un cellulare per verificare meglio il comportamento.

    #72797

    Piero Boccadoro
    Partecipante

    :D
    Non avevo visto cosa c’era scritto nel link… :D
    Scusa…
    Sono abituato che quando gli utenti postano un link è un’applicazione o un video dimostrativo :D

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.