Home
Accesso / Registrazione
 di 

Attivare e disattivare un relé con una fotocellula

2 risposte [Ultimo post]
ritratto di endiuno
Offline
Ultima visita:
19 settimane 5 giorni fa
Utente dal: 11/03/2014
Messaggi: 1

Vorrei comandare l'alimentazione di una resistenza - che può variare da 10W fino a 100W a 12 V cc - con una fotocellula tipo la Sharp GP2D12; intendo dire che passo la mano sotto la fotocellula e la resistenza si accende, poi resta accesa fino a quando non passo nuovamente la mano sotto alla fotocellula.

Una versione più sofisticata dovrebbe avere un timer che comunque spenga la resistenza dopo circa 2 minuti.

Sarò molto grato a che mi darà uno schema! Cordialmente Endiuno

ritratto di Emanuele
Online
Titolo: Moderator
Moderatore
Ultima visita:
16 min 13 sec fa
Utente dal: 28/07/2007
Messaggi: 1019
Utente PREMIUM
Resistenza variabile 10W - 100W

Potresti spiegare meglio cosa intendi per resistenza 10-100W così sembra una stufetta :)

Comunque puoi utilizzare un relè di potenza che a sua volta è pilotato da un transitor che è comandato dalla fotocellula ;)

ritratto di Piero Boccadoro
Offline
Titolo: Moderator
Moderatore
Ultima visita:
35 min 35 sec fa
Utente dal: 28/06/2011
Messaggi: 861
Utente PREMIUM
Anche se fosse una stufetta

Anche se fosse una stufetta (ipotesi che giustamente ha avanazato Emanuele), con Arduino, la fotocellula, una scheda relè ed un timer si potrebbe fare tutto questo con poche righe di codice in effetti.
Basterebbe collegare il relè ad arduino e si potrebbero fare tante cosette simpatiche perchè alla fine si tratterebbe solo di "giocare" un po' con if e while.
Detto questo, però, è solo un'idea...
C'è dell'altro o "è tutto qui"? :)

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 8 utenti e 85 visitatori collegati.

Ultimi Commenti