Home
Accesso / Registrazione
 di 

Aumentare la durata delle lampadine per Auto

3 risposte [Ultimo post]
ritratto di cipollettagianluca
Offline
Ultima visita:
1 anno 2 giorni fa
Utente dal: 09/07/2013
Messaggi: 1

Salve a tutti,
volevo porvi una domanda, visto che sulla mia auto ho i fari anabbaglianti che si bruciano un mese si e l'altro pure, è possibile adottare qualche accorgimento per allungare la loro durata?
Premetto che ho provato dalle lampade più costose a quelle più economiche...
Pensavo ad un condensatore il parallelo alla lampada, in modo da non fargli arrivare i picchi di tensione iniziali nel momento dell'accensione...

P.S.
I fari vengono accesi sempre dopo che ho messo in moto l'auto, non lascio mai che si accendano durante la messa in moto.

Avete consigli da darmi?
Grazie

ritratto di Emanuele
Online
Titolo: Moderator
Moderatore
Ultima visita:
33 sec fa
Utente dal: 28/07/2007
Messaggi: 1022
Utente PREMIUM
Lampade dei fari auto

Penso che la soluzione migliore sia realizzare un soft start. Puoi farlo nel migliore dei modi, con un pwm oppure più brutalmente con una resistenza di potenza in serie alla lampadina che poi viene cortocircuitata da un relè dopo l'accensione.

ritratto di Vittorio Crapella
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
2 settimane 2 giorni fa
Utente dal: 21/09/2011
Messaggi: 281
Ad una simile richiesta ho

Ad una simile richiesta ho suggerito questo schema da provare
http://www.webalice.it/crapellavittorio/electronic/varisch11.htm#vlamp

ritratto di s.prischich
Offline
Titolo: User+
Utente+
Ultima visita:
7 settimane 1 giorno fa
Utente dal: 13/03/2011
Messaggi: 23
Utente PREMIUM
Lampada anabbagliante che si brucia.

Le lampade si possono bruciare con una frequenza troppo elevata per 2 ragioni:
1)tensione troppo elevata o spike di tensione
2)Eccesso di vibrazioni, lampada o portalampada fissati male.
Considera che da quando ci sono gli obblighi di tenere gli anabbaglianti sempre accesi in autostrada le lampade si bruciano molto più spesso.

Nel primo caso fai fare un controllo all'alternatore e cicuiteria relativa.
Nel secondo verifica i supporti del fanale.
È sempre sconsigliabile apportare modifiche all'impianto in quanto c'è una omologazione di mezzo e quando vai a fare la revisione (se la fanno seriamente) non passa, poi se l'impianto è gestito con il can bus potresti avere delle segnalazioni di anomalie.
Ti conviene consultare qualche altro proprietario con il tuo stesso modello di auto.
Sighi

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 41 utenti e 106 visitatori collegati.

Ultimi Commenti