Home Forum ELETTRONICA GENERALE Bus SPI, problemi con MISO vicino al CLOCK

Questo argomento contiene 2 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da Piero Boccadoro Piero Boccadoro 1 anno, 10 mesi fa.

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #59321

    mpic
    Membro

    Ciao a tutti, sto realizzando un progettino su breadboard, costituito da un ENC28J60, una card uSD, un display e un port expander, tutti collegati tramite il medesimo bus SPI.
    Sto utilizzando dei cavetti “semirigidi”(non so il termine tecnico) e ho notato che se avvicino i 3 cavetti MISO, MOSI e CLK l’ENC smette di andare, se tengo separato il MISO allora funziona bene.

    C’è una reale possibilità che il problema sia davvero quello o sono coincidenze? Io ho pensato che il clock genera disturbi sul MISO nei fronti di salita… ma non so se è possibile.

    Per un test ho avvolto un cavetto al cavo del MISO, e ho collegato gli estremi di questo cavetto a massa, così facendo posso tenere il segnale MISO anche vicino al CLOCK che tutto funziona bene… non avendo però un oscilloscopio non posso misurare se e quanto ha risolto il mio problema, secondo voi è una coincidenza?

    grazie

    #72357

    claudyus
    Membro

    Ciao,
    no non è una coincidenza è un fenomeno abbastanza comune sui bus veloci che si chiama cross-talk, se stai utilizzando una piattina tipo della degli hdd puoi intervallare i segnali con la massa.
    Tipo
    miso|gnd|clk|gnd .. ecc

    Oppure puoi ridurre la velocità di funzionamento del bus.
    Da quel che scrivi il bus si dirama in due, in questi casi è meglio mettere delle resistenze di terminazione e/o delle resistenze serie.

    #72394

    Novità?
    Com’è andata questa “diagnosi”?
    Trovato conferme e/o smentite?

Stai vedendo 3 articoli - dal 1 a 3 (di 3 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.