Home
Accesso / Registrazione
 di 

Ciabatta multipresa per elettroniche casalinghe

3 risposte [Ultimo post]
ritratto di ipnorospo38
Offline
Ultima visita:
1 anno 4 settimane fa
Utente dal: 18/08/2013
Messaggi: 1

Salve a tutti, sono nuovo del forum.
Premetto che di elettronica non so granchè, tutti i lavoretti elettrotecnici che ho fatto in casa li ho fatti copiando qualcosa o ricevendo aiuto da amici.
Io vorrei realizzare una ciabatta multipresa per le mie elettroniche casalinghe (due pc, una stampante, qualche adattatore per periferiche, ecc...) che protegga le suddette da sbalzi di corrente e anche dai fulmini.
Per quanto riguarda i collegamenti non me la cavo malaccio perchè l'ho già fatto in precedenza con buoni risultati (al limite chiedo comunque...); intanto parto a chiedervi quale sia la configurazione consigliata e conseguentemente la componentistica.

*budget: 60-70€

ritratto di de.biagi.marco
Offline
Titolo: User+
Utente+
Ultima visita:
7 settimane 2 giorni fa
Utente dal: 24/07/2013
Messaggi: 27
Forse meglio di tutto sarebbe

Forse meglio di tutto sarebbe comprare un UPS che protegga il tutto o una bella ciabatta protetta. So che musicisti usano Belkin o Tecnoware per proteggere le loro strumentazioni.

Per realizzarlo sinceramente non credo sia semplice ma soprattutto non credo sia fattibile testarlo in maniera completa fino a che non ti arriva un fulmine. E forse sarà troppo tardi per i tuoi PC.

Lascio comunque la palla ai più esperti, magari hanno design già testati!

ritratto di Ivan Scordato
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
1 ora 15 min fa
Utente dal: 30/09/2012
Messaggi: 377
Utente PREMIUM
Ciao... Non è che io non

Ciao...
Non è che io non voglia aiutarti, solo che oltre a pensare di voler costruire si deve pensare a progettare... perciò si devono avere certe conoscenze ed un pochino di esperienza.
Inoltre occorrerebbe lavorarci molto perchè non si può fare qualcosa pensando "se funziona va bene altrimenti lo rifaccio...".
Dopo aver lavorato molto su un progetto ci si aspetta che funzioni :)
Perciò anche io voglio consigliarti di utilizzare un UPS.
Mi raccomando però a quale scegli, infatti non dimenticare di considerare quanto corrente dovrai assorbire con gli apparecchi che gli colleghi.
Spero di esserti stato utile.
se vuoi posso tranquillamente darti qualche info in più
A presto,
Ivan

ritratto di adrirobot
Offline
Titolo: PowerUser
Utente Power
Ultima visita:
4 giorni 18 ore fa
Utente dal: 04/06/2013
Messaggi: 113
Utente PREMIUM
Autocostruzione

Con i prezzi che hanno ultimamente le attrezzature elettroniche, avventurarsi nell'auto costruzione, in certi campi, non è più conveniente.
A volte il solo costo del materiale è superiore all'oggetto finito.
Se nel tuo caso ti è necessario solo una multipresa dotata di dispositivo per la protezione da sovratensione o fulmini esistono in commercio, presso le grosse catene di elettronica, gruppi al costo di qualche decina di euro.
Se invece fossi interessato, come citato nelle precedenti risposte, a gruppi multipresa con gruppo UPS, anche per questi oggetti esistono in commercio gruppi che garantiscono il funzionamento con costi compatibili con il tuo budget.
Per esempio, questo gruppo fornito dalla Riello, che garantisce sia la protezione verso sovratensioni sia da blak-out, con costi a partire da 80-90 euro
http://www.riello-ups.it/products/1-ups/39-iplug
Auto costruire un'oggetto del genere a quei costi non è certo possibile, tra l'altro senza la garanzia del suo funzionamento.
Saluti
Adriano

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 28 utenti e 94 visitatori collegati.

Ultimi Commenti