Home Forum NUOVE IDEE O PROGETTI DA SVILUPPARE Consigli uso Arduino con Centrali d’allarme

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 4 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Emanuele 6 mesi, 1 settimana fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #60676

    gianni.mandolino
    Partecipante

    mi servirebbero avere dritte su un progetto che ho in mente per esigenze personali. Dovendo gestire centrali d'allarmi molto diverse tra loro e volendo avere una gestione remota pensavo di usare Arduino come interfaccia. Ovviamente la gestione è limitata all'apertura di contatti puliti delelgando alla programmazione avanzata delle centrali l'esecuzioni di date operazioni.

    La mia perplessità è la scelta di Arduino (ovviamente con interfacchia ethernet) e se lo stesso è in grado di gestire la crittografia dei dati.

     

    #75597
    Piero Boccadoro
    Piero Boccadoro
    Partecipante

    Ciao,
    personalmente non ho conoscenza di esperimenti simili ma sono sicuro che qualcosa si possa fare.
    So che qui sul forum ci sono Emanuele ed altri che hanno già lavorato con gli allarmi e con arduino e pertanto loro sicuramente potranno essere esaustivi ed esaurienti.
    Ciò nondimeno vorrei chiederti: che significa crittografia?
    Si tratta di qualcosa di davvero molto ampio per cui sarebbe necessario puntare su qualcosa di specifico.
    Dal momento che hai scelto arduino, almeno come idea, immagino che tu non possa essere troppo esigente in termini di sicurezza per cui la domanda viene spontanea: quanto puoi rinunciare alla pesantezza della codifica?

    Dopodiché ti anticipo che per darti una risposta più esauriente sarà necessario avere qualche altro dettaglio sull’applicazione per cui più né dai all’inizio, meglio è.

    #75602

    Antonello
    Membro

    Ma oltre ad essere diverse sono anche distanti?

    Perchè via ethernet?

    #75610

    Emanuele
    Keymaster

    Salve Gianni,

    gestire la crittografia con un micro ad 8bit (il micro Atmel di Arduino) pone comunque delle limitazioni importanti e quindi te lo sconsiglio.

    Potresti utilizzare invece Arduino Due, oppure passare alla Yun che integra anche la connessione di rete.

    Valuterei anche altre alternative, come ad esempio la BeagleBone Black etc.
    Di schede simili ormai ce ne sono molte, così da poter scegliere anche in base al proprio skill

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.