Home
Accesso / Registrazione
 di 

Corrente per diffusione nei semiconduttori

Nessuna risposta
ritratto di tazzo
Offline
Titolo: User
Utente
Ultima visita:
3 giorni 15 ore fa
Utente dal: 25/06/2011
Messaggi: 2

Non capisco inoltre la corrente per diffusione, se ho del silicio drogato in maniera differente va bene che ci sia una corrente a causa del moto degli elettroni (o lacune) dalla concentrazione maggiore alla minore però....
Una volta che gli elettroni sono andati dall'altra parte e che la concentrazione si è "livellata" questa corrente dovrebbe smettere di esistere, o sbaglio? Questo punto non viene sottolineato nel libro di Millman Microelettronica 2a edizione.

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 5 utenti e 43 visitatori collegati.

Ultimi Commenti