Home
Accesso / Registrazione
 di 

costruzione relè

2 risposte [Ultimo post]
ritratto di combat
Offline
Ultima visita:
2 anni 18 settimane fa
Utente dal: 24/04/2012
Messaggi: 1

ciao a tutti questo eil terzo forum che mi iscrivo per risolvere un problema.
Ho bisogno di attivare con un telecomando ad un solo impulso 4 solenoidi a 12 v
Quindi ad un primo impulso dal telecomand ne attivo uno poi premendo la seconda volta si attiva il secondo ovviamente il primo si arresta ecosi via fino al 4.
Mi e scato consigliato di adoperare 4 rele e un 4017 ma poi occore il quinto comando per resettarlo.
Vorrei che non ci fossse il reset, arrivato al quarto ritorna se mi serve di ripremere al primo.
Poi se c'e un anima buona che mi possa costruire il modello ovviamente a pagamento.
In attesa cordiali saluti a tutti.

ritratto di Emanuele
Online
Titolo: Moderator
Moderatore
Ultima visita:
4 min 25 sec fa
Utente dal: 28/07/2007
Messaggi: 1022
Utente PREMIUM
Contatore johnson (4017)

Non vedo il problema,
usa lo schema standard del 4017, tipico contatore Johnson, poi colleghi il reset all'ultimo comando, nel tuo caso il 5. Se vuoi un comando in più "a vuoto" basta collegare il reset al 6 comando.

Dimensiona opportunamente le uscite con dei transistor e poi dei rele di potenza adeguata.

ritratto di LUIGI_D
Offline
Titolo: User
Utente
Ultima visita:
1 anno 35 settimane fa
Utente dal: 15/04/2012
Messaggi: 6
Se devi realizzare pochi

Se devi realizzare pochi pezzi , non vedrei male una soluzione con una scheda ARDUINO UNO + la sua shield input con uscite a relè (il software poi non è particolarmente complicato)
altrimenti potresti valutare l'impiego di un micro PLC ( costano veramente poco ) con a bordo già le sue uscite a relè da 5Amp ( anche in questo caso il programma da realizzare non è difficile).In entrambe i casi trovi tutto l'hardware già pronto ...dipende molto dall'applicazione .Ad ogni modo se ti interessa approfondire una di queste due soluzioni che ti ho illustrato ..io sono disponibile.
Se devi invece fare produzione massiccia ...allora il consiglio di Emanuele è ottimo

 

 

Login   
 Twitter Facebook LinkedIn Youtube Google RSS

Chi è online

Ci sono attualmente 28 utenti e 75 visitatori collegati.

Ultimi Commenti