Home Forum ELETTRONICA GENERALE Determinare se scorre corrente in una presa comune

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 3 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Manlio.Blasetti 7 mesi, 3 settimane fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #60492

    Jaro.S
    Membro

    Sto cercando una soluzione per determinare quando passa corrente attraverso una presa elettrica.

    Vorrei riuscire a determinare quando in una presa a muro c'è attaccato qualcosa.

    Ho pensato ad un relé da mettere in serie ma poi ci si troverebbe una bobina in serie con il resto dei dispositivi collegati. Un optocopler a 230V non l'ho trovato, qualche idea

    L'utopia sarebbe anche quella di sapere quanta corrente scorre ma chiaramente ci vorrebbe un amperometro

    Spero di essermi spiegato bene

     

    grazie

    #75315
    IvanScordato
    IvanScordato
    Partecipante

    Ciao,
    credo di avere capito cosa ti serve, quindi posso aiutarti.
    Naturalmente non hai specificato cosa deve accadere quando viene rilevata della corrente, perciò per adesso mi limito a proporti una soluzione.
    Puoi Utilizzare un trasformatore stabilizzato ed una board con un microcontrollore (Arduino andrebbe benissimo).
    Quando nella presa passa della corrente, la board si accende, e puoi farle fare quello che vuoi…
    Hai detto bene: per sapere quanta corrente “scorre” bisogna utilizzare un amperometro (che potresti collegare ad Arduino).
    Credo che non sia necessario altro in quanto il concetto è semplice, ma in caso contrario sono disponibile per eventuali chiarimenti

    #75366

    Jaro.S
    Membro

    Grazie per la risposta,

    Quando viene rilevata corrente va ad "1" se no a "0" praticamente in segnale digitale

    purtroppo mettere un trafo e un arduino diventerebbe ingombrante e dispendioso.

    La mia idea era quella di predisporre le prese elettriche di casa e convogliarle tutte nel quadro, cosi da sapere in quali prese c'è collegato qualcosa. Nel quadro diretto non vorrei perchè avrei solamente la linea e non la singola presa. Poi nel migliore dei casi mi piacerebbe anche sapere quanta corrente sta transitando in quella presa.

    Avevo pensato di mettere una bobina attorno al filo della fase, con niente attaccato non ci dovrebbe essere essere niente, se non il rumore elettrico, quando viene attaccato un carico dovrebbe scorrere una corrente generando un campo elettromagnetico che trasmetterebbe alla mia bobina un segnale che poi potrei in seguito trattare.

    Purtroppo non so diverse cose: questa soluzione è plausibile ? come posso dimensionare la bobina ? Funzionerebbe ? non ho un lavoratorio attrezzato sempre a disposizione pertanto devo ottimizzare la tempistica per la realizzazione

     

    #75368

    Jaro.S
    Membro

    Avevo pensato pure di inserire in serie una resistenza di precisione di 0.01 ohm cosi da essere ininfluente sul resto del circuito però poi chiaramente nel peggiore dei casi si consumano tanti W e poi le variazioni di tensione sono davvero minime per determinare se passa corrente e quanta

    #75402

    Jaro.S
    Membro

    In altri forum mi hanno proposto questo componente, qualcuno l'ha già utilizzato ?

     

    ACS756KCA-050B-PFF-T 

     

    Saluti

    #75521

    Da quanto ho capito tu vuoi realizzare un interruttore amperometrico, in cosa consiste: al passaggio della corrente un contatto deve chiudere, e se non ce corrente deve essere aperto e quindi stato ligico 0 e 1.

    Lo puoi realizzare con una bobina di filo di rane e inserire allinterno della bobina una ampolla reed cioe un contatto puro sensibile al campo magnetico cenerato da passagio della corrente attraverso la bobina, la puoi trovare in qualsiasi negozzio di elettronica.

    PS scusatimi per ortografia ma sono passati tanti anni dalla scuola.

     

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.